Crea sito

RISOTTO CON ZUCCA CASTAGNE E SPECK

RISOTTO CON ZUCCA CASTAGNE E SPECK

Ricetta senza lattosio, lactose free, senza proteine del latte, senza glutine per celiaci, gluten free, senza uova, senza lievito. Ricetta senza solanacee.

La stagione autunnale ci offre tante varieta’ di ortaggi e verdure di stagione e la zucca e’ la regina dell’orto e la protagonista delle tavole, per cui oggi vi propongo il Risotto con zucca castagne e speck .

Il Risotto con zucca castagne e speck  e’ un primo piatto dal sapore irresistibile e delicato, un connubio perfetto dato dal profumo deciso dello speck e dalla dolcezza della zucca e castagne.

 

Leggi la ricetta e provala anche tu!

 

 

 

Scopri se la Ricetta Risotto con zucca castagne e speck  e’ adatta per la tua intolleranza? Leggi lo schema qui di seguito!

 

INTOLLERANZE, ALLERGIE e/o REGIME ALIMENTARE:

 

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

 

Risotto con zucca castagne e speck
Risotto con zucca castagne e speck -Latte di Mandorla Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

RICETTA Risotto con zucca castagne e speck

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

  • Categoria: PRIMI PIATTI Riso Risotti Cereale 
  • Dosi ricetta (o persone): 2 persone
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: 15 minuti
  • Tipo di Cottura: in casseruola
  • Difficolta’: Ricetta facile e veloce

Ingredienti

  • riso Carnaroli 160 gr
  • castagne arrosto 7
  • zucca mantovana 200 g
  • speck 80 g (tagliati a cubetti) senza glutine e senza lattosio
  • scalogno 1
  • 50 ml di vino bianco
  • olio Extravergine di Oliva spremuto a freddo
  • sale fino, qb

 

 

 

 

Come si prepara il Risotto con zucca castagne e speck

  1. Tagliare la zucca a cubetti e tritare le castagne grossolanamente con un coltello.
  2. Tritare lo scalogno e fatelo appassire con un filo di olio
  3. Unire lo speck ed il riso (Quando il riso sarà tostato, ossia quando diventera’ trasparente, irrorate il vino)
  4. Appena il vino sarà sfumato unite la zucca, le castagne e l’acqua per continuare la cottura del riso.
  5. Quasi al termine della cottura del riso, regolate di sale fino
  6. Terminata la cottura del riso, spegnere il fuoco e mantecare con una generosa dose di olio Extravergine di oliva
  7. Lasciate riposare il riso, con il coperchio, per pochi minuti prima di servire.
  8. Il vostro Risotto con zucca castagne e speck e’ pronto per essere servito

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook 
Clicca “MI PIACE” per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata