Crea sito

PASTIERA VEGAN CON TOFU

 PASTIERA VEGAN CON TOFU
La pastiera napoletana (o più semplicemente pastiera) è un dolce napoletano tipico del periodo pasquale, uno dei capisaldi della cucina napoletana (ma diffuso anche nella zona di Reggio Calabria e provincia). Ha avuto il riconoscimento di prodotto agroalimentare tradizionale campano.
Oggi vi propongo la versione dolce per intolleranti, Pastiera Vegan con tofu, un’ alternativa per chi non digerisce la ricotta senza lattosio o a basso contenuto di lattosio.

La leggenda che vuole la sirena Partenope creatrice di questa delizia deriva probabilmente dalle feste pagane e dalle offerte votive del periodo primaverile. In particolare la leggenda è probabilmente legata al culto di Cerere le cui sacerdotesse portavano in processione l’uovo, simbolo di rinascita che passò nella tradizione cristiana. La ricetta attuale fu perfezionata proprio nei conventi e divennero celebri quelle delle suore del convento di San Gregorio Armeno.

La Pastiera Vegan con tofu è una torta di pasta frolla farcita con un impasto a base di ricotta, frutta candita, zuccherouova e grano bollito nel latte. La pasta è croccante mentre il ripieno è morbido. Il colore è giallo oro molto intenso. Il profumo e il sapore cambiano a seconda delle spezie e degli aromi utilizzati durante la preparazione. Nella ricetta classica gli aromi utilizzati sono cannella,canditi, scorze d’aranciavaniglia e acqua di fiori d’arancio. Oggi ci sono numerose variazioni alla ricetta classica che vanno dall’aggiunta di crema pasticcera nell’impasto interno, al cioccolato bianco nella pasta frolla.

Le massaie partenopee la preparano di solito il giovedì santo o il venerdì santo, ma ormai è presente tutto l’anno nelle migliori pasticcerie napoletane.

PASTIERA VEGAN CON TOFU
PASTIERA VEGAN CON TOFU -Latte di Mandorla Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

RICETTA Pastiera Vegan con tofu

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

  • Categoria: DOLCI: Dolci Tradizionali e Festivita’
  • Dosi ricetta (o persone): 2 tortiere da 24/26 cm
  • Tempo Preparazione: 1 ora
  • Tempo Cottura: 2 ore in forno
  • Tipo di Cottura: in casseruola sul fuoco e in forno
  • Difficolta’: Ricetta media difficolta’

Ingredienti

PASTA FROLLA INTEGRALE

230 g di farina integrale
200 g di farina di mandorle
150 ml di olio di semi spremuto a freddo
120 ml di latte di avena (in alternativa latte di soia o di riso)
250 g di zucchero a velo
2 g di lievito per dolci
buccia grattugiata di 1 limone

PER LA FARCIA

580 g di grano gia’ cotto
500 g di tofu morbido
200 g di zucchero di canna
350 ml di latte di avena o kamut (in alternativa latte di riso o di soia)
20 g di burro di soia
12 g di fecola di patate
1 bacca di vaniglia
5 gocce di acqua di fiori di arancio
canditi e uvetta (io no)

Come si prepara la Pastiera Vegan con tofu

  1.  Per preparare la pastiera vegan con tofu iniziate a preparare la pasta frolla integrale: unite tutti gli ingredienti in una ciotola, impastate velocemente fino a far diventare una palla liscia ed omogenea. Infine avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e farla riposare in frigo per almeno un’ora.
  2. Prepariamo la crema di grano: versate in una casseruola il grano con il latte vegetale, il burro di soia, la bacca di vaniglia, la cannella, la buccia del limone e lo zucchero
  3. Cuocete il grano a fuoco basso, rigirando continuamente con un mestolo di legno, fino a quando il latte risultera’ assorbito dal grano
  4. Terminata la cottura, spegnete e fate raffreddare, Aggiungete i canditi a cubetti e l’acqua di fiori di arancio.
  5. Frullate il tofu ed aggiungete la fecola con 3 cucchiai di latte vegetale, rifrullate il tutto ed unite questo composto al grano ed amalgamate bene gli ingredienti
  6. Assembliamo la pastiera vegan: Foderare lo stampo con la pasta frolla, versate l’impasto del grano, livellate e decorate con le strisce di pasta frolla
  7. Infornate a 150 gradi per un’ora e mezzo finch’è la pastiera non avrà preso un colore ambrato; lasciate raffreddare e, prima di servire, cospargete con zucchero a velo. La pastiera, può essere conservata in frigo anche per 4-5 giorni.
  8. La vostra pastiera vegan con tofu e’ pronta per essere gustata 🙂

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook 
Clicca “MI PIACE” per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO  di : Vicky (Arte e cucina)

RICETTA di: Immacolata  Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata

2 Risposte a “PASTIERA VEGAN CON TOFU”

  1. Che buona la pastiera! Credo che sia importante avere ricette per intolleranze come quella al lattosio soprattutto in occasione di queste festività, in modo che tutti possano godere in compagnia delle specialità tipiche italiane. Brava!

I commenti sono chiusi.