PASTA CON CREMA DI PEPERONI E GAMBERI
PASTA CON CREMA DI PEPERONI E GAMBERI – Latte di Mandorla blog Copyright © All Rights Reserved

PASTA CON CREMA DI PEPERONI E GAMBERI

Salve cari lettori,
oggi per pranzo vi propongo un primo piatto dal profumo e sapore delicato, una ricetta estiva, la Pasta con crema di peperoni e gamberi.
E’ una ricetta primo piatto di pasta a base di verdure e pesce, molto veloce da preparare. Ho utilizzato i peperoni rossi perche’ sono piu’ dolci e la qualita’ rossa e’ piu’ digeribile, io ho utilizzato i gamberi freschi.

La ricetta Pasta con crema di peperoni e gamberi si sposa bene con qualsiasi formato di pasta, ed inoltre e’ molto versatile perche’ i peperoni si accostano perfettamente  il salmone norvegese affumicato o il pesce spada, in caso di mancata reperibilita’ dei gamberi ma va bene anche il salmone norvegese affumicato o il pesce spada.

Buon appetito

 

 

RICETTA: Pasta con crema di peperoni e gamberi

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla blog Copyright ©

Categoria: Primi piatti
Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 25/30 minuti
Difficolta’: Ricetta facile 

 

 

INGREDIENTI:

  • 180 gr di pasta integrale BIO, formato linguine, tagliatelle o paccheri
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 scalogno piccolo
  • 300 gr di pomodori BIO tipo ramato
  • 10 gamberoni o code di mazzancolle del Mediterraneo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, spremitura a freddo
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di liquore cognac
  • 1 spicchio di aglio viola

 

 

LEGGI ANCHE

  1.  Focaccine senza lievito cotte in padella
  2. Biscotti integrali al miele senza uova burro lievito latte
  3.  biscotti senza zucchero uova latte e lievito 
  4.  Torta al cacao con farina integrale senza zucchero burro latte 

Ricette Senza, si! Ma con Gusto.

 

 

Come si prepara la Pasta con crema di peperoni e gamberi:

  1. Lavate il peperone ed i pomodori e tagliateli a pezzi piccoli, metteteli a cuocere in una padella con 2 cucchiai di olio e lo scalogno precedentemente tagliato molto sottile.
  2. Fate rosolare gli ingredienti per 10 minuti a fuoco dolce, bagnate con il vino e fatelo evaporare. Togliete la padella dal fuoco, mettete le verdure in una ciotola e con l’aiuto di un frullatore ad immersione (minipimer) riducete a crema.
  3. In abbondante acqua salata fate cuocere la pasta. Mettete di nuovo la salsa nella padella, unite sale e pepe e lasciate addensare per 5 minuti a fuoco moderato. In un altra padella rosolate i gamberi con 1 spicchio di aglio e 1 cucchiaio di olio, salate e sfumate con 1 cucchiaio di cognac, eliminate l’aglio.
  4. Scolate la pasta, aggiungetela in padella insieme alla crema di peperoni, unite i gamberoni e fate saltare per qualche secondo in modo da amalgamare i sapori.
  5. Servite la pasta con crema di peperoni e gamberi con una spolverata di prezzemolo tritato.

 

 

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook 
Clicca “MI PIACE” per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Puoi trovarmi anche su Facebook  o su  Twitter  o su Google+ o su Pinterest …e se vuoi  Lascia un commento e Vota la ricetta...Grazie! 😀

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

10 Commenti su PASTA CON CREMA DI PEPERONI E GAMBERI

  1. li ho fatti anch’io seguendo la tua ricetta…era da fare il bis 🙂 ma era finito tutto

I Commenti sono chiusi.