Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck

Gli gnocchi sono un prodotto tipico della cucina italiana, ha una forma tondeggiante ed e’ fatto con la impasto di farina e puo’ essere ripieno di carne, pesce, verdure o semplicemente di solo impasto. Gli gnocchi possono essere bianchi e quindi di solo farina oppure colorati con l’aggiunta di spinaci, cacao, barbabietola. Le farine utilizzate sono svariate, si puo’ utilizzare la classica farina 0 oppure farina di riso, farina di mais semolino o in alune localita’ aggiungono alla farina le patate o l’uovo. La patata adatta per realizzare gli gnocchi sono quelle a pasta gialla anche se io preferisco le patate rosse.

La ricetta che vado a presentare oggi sono gli Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck, senza lattosio. La ricetta sembra complessa ma vi assicuro che si fa velocemente. Il condimento che ho preparato per gli gnocchi e’ molto semplice donando un sapore molto delicato. Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck possono essere serviti anche con panna vegetale senza lattosio oppure con burro di soia e un po’ di salvia.

Gli Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck sono una ricetta adatta anche per chi e’ intollerante al lattosio.

Seguimi nella cucina di LATTE DI MANDORLA e vediamo come si preparano gli Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck.

Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck
Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck

RICETTA: Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck

Vieni a visitare il Forum di Intolleranza al Lattosio, clicca QUI

INGREDIENTI per 4 persone:
– 600 gr. di gnocchi fatti in casa (clicca QUI per leggere gli ingredienti)
– 80 gr. di speck, senza glutine e senza lattosio
– 300 gr. di patate
– 50 gr. di parmareggio stagionato 36 mesi, senza lattosio
– 40 gr. di pangrattato
– 1 uovo
– prezzemolo fresco
– noce moscata q.b.
– sale grosso
– sale fino
– olio evo

SUGO PER CONDIRE:
– 100 gr di burro di soia, e’ senza lattosio
– parmareggio grattugiato 36 mesi
– olio evo
– un rametto di salvia

PROCEDURA:
– prepariamo gli gnocchi, clicca QUI per leggere la procedura
– lessate le patate in acqua leggermente salata, cucinate per 20 minuti
– dopo aver lesso le patate, passatele nello schiacciapatate
– unite lo speck tritato, il pangrattato, il parmareggio, l’uovo,il prezzemolo tritato, la noce moscata e mescolate tutti gli ingredienti
– togliamo la pasta fresca dal frigo, la stendiamo e formiamo dei cordoncini lunghi 30 centimetri
– tagliamo i cordoncini per realizzare gnocchi della misura di 1 centimetro
– prendete singolarmente ogni gnocco e fate un buchetto al centro, inserite la punta di un cucchiaino di composto allo speck, richiudete lo gnocco lavorandolo tra le mani, un po’ come si fa con le polpette
-continuate fino al termine degli ingredienti
– mettete la pentola con acqua sul fuoco per lessare gli gnocchi, aggiungete un cucchiaino di sale grosso e solo quando bolle tuffate nell’acqua pochi pezzi alla volta, cosi evitate che si attaccano, cucinateli per circa 5 minuti o comunque fino a quando verranno tutti a galla
– scolate gli gnocchi e conditeli con burro alla soia e salvia
– impiattate e condite con il parmareggio grattugiato, servite subito
– buon appetito con gli Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck

 

Ricette facili senza lattosio, clicca QUI

Vieni a visitare la mia pagina Facebook, clicca QUI, e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.

Cerchi  Ricette facili senza lattosio, seguimi nel gruppo facebook  ”Il cibo giusto per te!”, clicca QUI

 

Ogni sabato puoi seguirci in diretta web radio, con il programma  Ascolta come ti cucino su Deliradio dalle ore 14 alle ore 15

FOTO E RICETTA: Copyright © Immacolata Intolleranza al Lattosio “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

2 Commenti su Gnocchi fatti in casa ripieni con lo speck

I Commenti sono chiusi.