GATEAU DI ZUCCA E PATATE

La stagione autunnale ci offre tante varieta’ di ortaggi e verdure di stagione e la zucca e’ la regina dell’orto e la protagonista delle tavole.
La zucca si presta benissimo nella preparazione di torte salate, dolci, primi piatti, contorni da abbinare a pesce o carne e piatti unici.

Oggi vi propongo un piatto unico dal gusto delicato ed e’ un piatto particolare e ricercato, il Gateau di zucca e patate.

Il Gateau di zucca e patate e’ una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio.

 

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

 

Gateau di zucca e patate
Gateau di zucca e patate – Latte di Mandorla Blog Copyright © All Rights Reserved

 

 

 

RICETTA: Gateau di zucca e patate

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Copyright ©

Categoria: Piatto unico
Dosi ricetta (o persone): per 8/10 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 1 ora
Difficolta’: Ricetta facile 

 

INGREDIENTI:

  •  500 kg di patate gia’ pelate
  •  250 gr. di Zucca pulita
  •  70 gr. di fontina, tagliata a cubetti (formaggio emmentaler per intolleranti al lattosio)
  •  200 gr. di prosciutto cotto senza glutine e senza lattosio di Praga, tagliato a cubetti
  •  80 gr. parmigiano reggiano, grattugiato (stagionato 36 mesi per intolleranti al lattosio)
  •  prezzemolo tritato q.b.
  •  pepe q.b.
  •  uova 2
  •  pane grattugiato senza glutine e senza lattosio da cospargere nella teglia
  •  burro di soia o senza lattosio o margarina vegetale 

 

 

LEGGI ANCHE

  1.  Focaccine senza lievito cotte in padella
  2. Pane Azzimo senza lievito in padella
  3. Torta sofficissima con olio extravergine di oliva,
  4.  biscotti senza zucchero uova latte e lievito 
  5.  Torta al cacao con farina integrale senza zucchero burro latte 

Ricette Senza, si! Ma con Gusto

 

 

 

Come si prepara il Gateau di zucca e patate:

  1. Lessare le patate con la buccia per circa 30 minuti. Scolarle, pelarle e poi schiacciatele con lo schiacciapatate
  2.  cuocere la zucca al vapore o al cartoccio
  3.  schiacciate la zucca con lo schiacciapatate
  4.  inserire in una ciotola capiente la purea di patate e zucca, fare un buco al centro e unire le uova, sale, prezzemolo fresco tritato, pepe, formaggio grattugiato e impastare amalgamando tutti gli ingredienti
  5.  unite all’impasto di patate tutti il prosciutto cotto e la fontina tagliato a dadini, reimpastate nuovamente e poi aggiustate di sale e pepe
  6.  imburrare con il burro di soia o burro senza lattosio una teglia rettangolo di 30 x 30 centimetri oppure a ciambella con il buco del diametro di 30 cm, poi cospargete il pane grattugiato su tutte le pareti della teglia, solo alla fine eliminate il pangrattato in eccesso
  7.  adagiare nella teglia il composto, livellare la superficie con le mani
  8.  cospargete sulla tutta la superficie del gateau di patate il pangrattato ed infine aggiungete qualche fiocchetto di burro
  9.  infornare a 180° per 60 minuti
  10.  trascorso il tempo di cottura, sfornare e fate intiepidire, adagiate il gateau di patate su un piatto da portata
  11.  fate intiepidire prima di servire il Gateau di zucca e patate, buon appetito

 

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook Clicca MI PIACE per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.