Carpaccio di pesce spada marinato al limone

 Il Carpaccio di pesce spada marinato al limone interdonato di Sicilia e’ una ricetta a base di pesce da poter servire come piatto freddo, ricetta estiva, antipasto, secondo piatto, ricetta antipasto di pesce di Natale, da preparare in anticipo, ideale per chi segue una dieta light con cucina sana, adatta per intolleranza al lattosio, e’ facile e veloce da preparare in 15 minuti, ricetta senza cottura, molto gustosa e raffinata.

Nella ricetta del carpaccio di pesce spada marinato all’interdonato di Sicilia e’ stato adoperato il limone interdonato che è una pianta di limone ottenuta dall’innesto tra Cedro e Limone. L’innesto sarebbe stato attuato verosimilmente negli anni compresi tra il 1875 e il 1880 dal colonnello Giovanni Interdonato, nel suo agrumeto in contrada Reitana di Alì Terme, centro lungo la fascia costiera jonica della provincia di Messina.
Per la realizzazione di questa ricetta si consiglia di utilizzare pesce fresco appena pescato e sfilettato.

 

CARPACCIO DI PESCE SPADA MARINATO AL LIMONE -Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)
CARPACCIO DI PESCE SPADA MARINATO AL LIMONE -Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

 

 

RICETTA: Carpaccio di pesce spada marinato al limone 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

Categoria: Antipasto di mare, secondo piatto di pesce
Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo di marinatura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

Ingredienti:

• 400 g di pesce spada o tonno già spellato e sfilettato
• olio extravergine di oliva pugliese, 50 ml
• succo di 1 limone interdonato di Sicilia
• 1 costa di sedano, facoltativo (io non l’ho messo)
• pepe rosa
• pepe nero macinato fresco
• frutti di capperi freschi, per decorare il piatto

Come si prepara il Carpaccio di pesce spada marinato al limone

Lavate velocemente il pesce spada, asciugatelo tamponandolo e tenetelo da parte. Preparate un’emulsione con olio extravergine di oliva, succo di limone , sale e pepe nero macinato al momento.
Tenete le fettine di pesce spada per 5 minuti nella marinata, voltatele e fatele marinare per altri 5 minuti, fate marinare in frigo. Scolate il pesce, disponetelo su un piatto da portata, quindi condite con olio di oliva extravergine pugliese e completate la preparazione con grani di pepe nero e rosa interi e grossolanamente macinati. Distribuite sopra il sedano (io non l’ho messo, pero’ c’e’ chi lo preferisce) tagliato a fettine sottili e servite subito. Decorate il piatto con frutti di capperi freschi

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Se ti piacciono le mie ricette, diventa FAN della mia pagina Facebook Clicca MI PIACE  (poi inserisci la pagina TRA I PRIMI) per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

  …e se vuoi puoi unirti al mio GruppoForum di Supporto per l’ Intolleranza al Lattosio  Grazie! 😀

 

 

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

 

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.