#ChefInTour2016: Quando il potere dell’amicizia scende in campo

12472412_774856365979168_6964036229855498466_n

Anche se è già passata una settimana dall’evento ancora ho l’adrenalina e l’emozione dell’evento #ChefInTour. È sempre una grande soddisfazione trovare quegli sguardi ricchi di quella luce, e soprattutto quando ci sono volti nuovi che entrano nelle cucine con lo spirito giusto e si scoprono essere delle vere sorprese.

Staff con vecchi volti e nuovi, ma Location totalmente diversa: Villa Occhini; Celebre e Storica Villa alle porte di Castiglion Fibocchi è stato lo scenario che ha accompagnato l’evento. Un duro lavoro di ristrutturazione e rinascita di questo antico casale, e quale miglior occasione che inserire il nostro staff per inaugurare un posto totalmente magico? Il concetto che ancora una volta abbiamo voluto sottolineare è l’amicizia che ci lega, quel rapporto che si consolida giorno dopo giorno cementificando le radici: rendendole solide affrontando a pieno le sensazioni, le emozioni e soprattutto le vicende che ci ha visto protagonisti.

La soddisfazione più grossa è vedere la coesione di un gruppo, che chi più chi meno ha saputo stare al passo dando il meglio di se. Ognuno con un compito ben preciso e soprattutto un lavoro pulito e preciso, impronta che con gli eventi #ChefInTour voglio dare Per questo siamo, sì amici ma che ci tengono al lavoro che viene eseguito dando un impronta di ottima qualità. Un ricco menù ha accompagnato la serata, e soprattutto gli ospiti che sono stati “coccolati” con il meglio della tradizione Toscana dalle palle, zuppe e affettati vari alla meravigliosa selezione di prodotti caseari di Andrea Magi nuovo entrato dello Staff #ChefInTour. Quando il latte incontra le sue mani ecco che nascono prodotti di qualità che unito al buffet pensato e creato abbiamo avuto la soluzione perfetta per il successo. Nella grande sala ancora risuonano gli applausi degli ospiti che hanno potuto gustare quello che siamo noi, ogni singolo membro dello staff ha messo un piccolo pezzo di se stesso all’interno delle ricette, ed è per questo che li voglio ringraziare personalmente tutti quanti, così come ringrazio la Chiara Signorini che con le sue foto ha saputo racchiudere la nostra fatica e i nostri sorrisi per sempre. Così come non posso non ringraziare SoloChef.it che con le sue divise ma soprattutto i suoi accessori pensati per l’evento. Che dire quindi tanta soddisfazioni per queste persone che credono, in primo luogo in me, ma soprattutto credono in questo legame! Fossi in voi, starei all’erta per nuovi eventi #ChefInTour…chissà! scoprire la felicita dei colleghi energia li sguardi , capire l attimi vedere le lascrime di chi sogna questo lavoro , conosci ammiri e ti metti al pari di loro e capisci quello che provi questi siamo noi …dobbiamo avere fame di questo lavoro della passione che si a dentro di noi

Questo articolo è stato pubblicato in Luca Borghini e contrassegnato come , da inpuntadcoltello . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su inpuntadcoltello

Medaglia d'oro presso il ristorante il faro. Premio biennale, premio accademico eno gastronimico il gusto del mediterraneo . Riconoscimento prestigioso ,come premio qualita della citta di arezzo per 7 anni consecutivi. Riconoscimento prestigioso come miglior chef della toscana rilasciato da Carlo Re. Diploma come miglior intagliatore rilasciato dal maestro docente Momo Hasbun. Risconoscimento e recensione rilasciata dal giornalista Marco bellettani di chefilandia. Recensione del giornalista marco botti sul settimanale di Arezzo.