Torta dei piccioncini

 Torta dei piccioncini

La ricetta di oggi è tratta dal libro “segreti, bugie e cioccolato” di Amy Bratley, la mamma della protagonista la preparava per il marito quando dovevano fare pace dopo aver litigato, magari può essere un’idea 😉

Oggi mi riallaccio alla categoria dedicata al “Cibo & …” cioè una raccolta di ricette trovate nei libri, film … che sto piano piano incontrando … 

Il libro parla di Eve … quando Ethan, l’amore della sua vita, l’ha lasciata senza una spiegazione da un giorno all’altro, Eve aveva il cuore a pezzi e pensava che non sarebbe mai più riuscita a essere felice. Invece il tempo sembra aver curato le sue ferite e, pian piano, Eve è tornata a sorridere. Ora, a distanza di tre anni, ha un nuovo fidanzato, Joe, e sta per aprire la caffetteria dei suoi sogni.
Insomma, le cose sembrano finalmente andare per il verso giusto. Almeno fino a quando Eve non si lascia convincere da Joe a partecipare a una gara culinaria organizzata dal giornale per cui il ragazzo lavora: ognuno dei partecipanti preparerà una cena a casa propria per gli altri concorrenti, i quali dovranno poi dare un voto al loro ospite. Tra mille dubbi, ansie e timori, Eve finisce per lanciarsi a capofitto nella sfida, e si mette ai fornelli. È intenta a preparare i suoi manicaretti, quando si ritrova davanti l’ultima persona al mondo che avrebbe desiderato invitare a cena: Ethan. Possibile che il destino abbia deciso di metterla di nuovo di fronte all’uomo che le ha spezzato il cuore?

Torta dei piccioncini

 

 ingredienti:

 per la torta:

  •  180 g di cioccolato fondente
  • 175 g di burro a temperatura ambiante
  • 90 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 100 g di mandorle tritate
  • 90 g di farina 00

per guarnire:

  • 200 g cioccolato fondente
  • 3 cucchiai di latte

tortiera: tonda ø 18 cm

Torta dei piccioncini  procedimento:

 

 Riscaldare il forno a 170°C, rivestire la tortiera di carta forno.

 Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o con il microonde, separare gli albumi e i tuorli.

Amalgamare il burro e lo zucchero, aggiungere i tuorli, il cioccolato e le mandorle tritate, amalgamare il tutto.

Montare gli albumi a neve ben soda e quindi unire al composto di cioccolato senza farli smontare.

Versare nello stampo e cuocere per c.a. 25-30 minuti, facendo la prova dello stacchino.

Far raffreddare e una volta fredda ricoprire con il cioccolato fondente fatto sciogliere a bagno maria con il latte.

Decorare a piacere.

Torta dei piccioncini

cibo &

gli arti articoli della categoria …

  ———————————–

“Mandami il tuo inguacchio … le mie ricette fatte da voi”

Se hai provato un mio inguacchio o hai trovato spunto da esso, mandami la foto, sarò felice di condividerla sulla pagina  Facebook del blog.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.