Pancarrè al sesamo

 Pancarrè al sesamo

Se vi piace il pancarré perché non provare a farlo a casa, magari al sesamo …

Pancarrè al sesamoingredienti:

  • 500 g di farina bianca
  • 1 bustina di lievito per salati (tipo Mastro Fornaio)
  • 10 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 100 g di strutto liquefatto e tiepido
  • 325- 350 g di latte tiepido
  • 1 uovo
  • 50 g di semi di sesamo

Pancarrè al sesamo

 procedimento:

Setacciare la farina in una terrina e mescolarvi il lievito. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi lo zucchero, il sale e lo strutto. Amalgamare il tutto aggiungendo gradualmente il latte tiepido.

Lavorare l’impasto sul piano di lavoro infarinato per almeno 10 minuti. Mettere in una ciotola infarinata e coprire con un canovaccio umido e far lievitare per circa 40 minuti o fino a quando non avrà raddoppiato il volume.

Con il mattarello stendere l’impasto in una sfoglia rettangolare (30×50 cm) spennellare con l’uovo battuto, cospargere di semi di sesamo, conservandone una parte.

Arrotolare la sfoglia dal lato più corto e metterlo in uno stampo a cassetta lungo 30 cm imburrato ed infarinato. Far lievitare per altri 20 minuti.

Cospargere anche la sommità di uovo battuto cospargere con i semi di sesamo e cuocere per 35-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato a 200-220°C.

Durante la cottura porre nel forno una ciotola piena d’acqua e se dopo 15 – 20 minuti di cottura la superficie si scurisse troppo, coprire con carta stagnola.

 

Pancarrè al sesamo ———————————–

“Mandami il tuo inguacchio … le mie ricette fatte da voi”

Se hai provato un mio inguacchio o hai trovato spunto da esso, mandami la foto, sarò felice di condividerla sulla pagina  Facebook del blog.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.