Mezze maniche porcini e speck

La ricetta di oggi, è semplice e veloce ma senza rinunciare al gusto, e secondo me potrebbe anche essere un piatto unico, magari se non ci si vuole appesantire troppo, o non si ha il tempo per un secondo. Per le mezze maniche porcini e speck, quello che è importante è avere dei porcini freschi freschi da poter utilizzare subito, però è anche vero che non sempre li possiamo avere … in quel caso bisogna ingegnarsi … 🙂 tenendo presente che si perderà in fatto di sapore .. 

Mezze maniche porcini e speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di mezze maniche (io Di Sardegna)
  • 400 g di funghi porcini
  • prezzemolo
  • peperoncino (io Erbe di Montagna)
  • aglio
  • 6 cucchiai olio extravergine d’oliva (io Sabina DOP)
  • 120 g di speck a dadini
  • sale
  • parmigiano grattugiato

Mezze maniche porcini e speck

 Procedimento: 

Pulire bene i porcini (qui viene spiegato bene come fare) e tagliarli a pezzetti. Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Intanto in una padella soffriggere uno spicchio d’aglio con l’olio e un pizzico di peperoncino. Quando l’aglio si sarà dorato, versarvi lo speck e farlo cuocere per circa 5 minuti, aggiungere quindi i funghi e continuare la cottura a fuoco moderato per circa 10 minuti, girando di tanto in tanto, aggiungere il prezzemolo tritato ed eventualmente aggiustare di sale. Quando la pasta sarà cotta, scolarla al dente e versarla nella padella del soffritto, avendo l’accortezza di non buttare tutta l’acqua della pasta perché potrà essere aggiunta al condimento nel caso in cui risulti troppo secca. Amalgamare bene il tutto, aggiungere parmigiano a piacere e servire subito

Mezze maniche porcini e speck

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.