Danubio salato ai formaggi

Danubio salato ai formaggi.  Era tanto che volevo provare a fare il danubio, mi sembrava una cosa complicata, ma alla fine è molto più semplice di quel che si crede, l’ho fatto con il formaggio, ma penso proprio che lo rifarò, magari aggiungendo qualche salume

Danubio salato ai formaggi

ingredienti:

  • 750 g di farina Polselli
  • 3 uova + 1 per spennellare
  • 200 ml di latte
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 150 g di burro
  • 2 -3 patate
  • 50 g di lievito di birra
  • sale
  • 400 g di scamorza 
  • 400 g di fontina

procedimento:

Lessare le patate, per accorciare i tempi è possibile ridurle in pezzi più piccoli. Ancora calde schiacciarle e metterle in una ciotola insieme alla farina, al burro ammorbidito, alle uova e al parmigiano. Sciogliere il lievito nel latte ed aggiungerlo gradatamente alla farina. In ultimo aggiungere il sale.

Impastare tutto, anche con l’aiuto di uno sbattitore, e quando saranno amalgamati bene tutti gli ingredienti, coprire e mettere a lievitare in un posto riparato per circa un ora o fino a quando non sarà raddoppiato di volume.

Una volta terminata la lievitazione, foderare uno stampo circolare di carta forno e staccare dall’impasto tante palline da appiattire nella mano mettere al centro i formaggi precedentemente tagliati a cubetti, chiudere bene le pallina e posizionarle nella teglia/stampo distanziate. Far lievitare ancora per circa un ora.

Trascorso il tempo di lievitazione spennellare con l’uovo sbattuto e infornare in forno già caldo a 180° per c.a. 40 minuti.

Danubio salato ai formaggi

 

Se trovate ispirazione da una delle mie idee fatemelo sapere, sarò contentissima di commentarle con voi e di sapere che ne pensate, inoltre se volete seguirmi, sono anche su FacebookTwitter Pinterest e Google+

Print Friendly, PDF & Email

2 risposte a Danubio salato ai formaggi

  1. Eva scrive:

    Non vedo l’ora di provarlo!!! Esiste anche la versione dolce?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.