Ricettine fast&light!

febbraio 3, 2010 in Light, Secondi, Vegetariano

 

Oh mamma quanto sto postando in questi giorni… eh sì, c’ho preso gusto e ora a cena passo mezz’ora a fare le foto prima di mangiare, con grande gioia di marco… vebbè!
Comunque un paio di giorni fa mi sono pesata e…beh, per farla breve mi sono messa (di nuovo) a dieta. Ecco allora cosa ho preparato negli ultimi due giorni, ovvero due ricettine light ma calde (io proprio non riesco a mangiare insalata fredda d’inverno!), la foto qui sopra si riferisce alla prima, per la quale mi sono basata su una vecchia ricetta che io e la mia sorellona facciamo spesso a casa quando abbiamo ospiti ma che ho modificato levando panna e altri inutili grassi.. l’ho battezzata “tortino di zucchine e yoghurt”. Sì, perchè tra gli ingredienti c’è lo yoghurt bianco magro! E, altra innovative technology, l’ho fatta interamente al microonde!
Eccovi a grandi linee la ricetta (io ho fatto a occhio!):

Ingredienti (per 2 persone):
2 zucchine bianche non troppo grandi
1 barattolo di pomodoro a pezzettoni
1 vasetto di yoghurt bianco 0,1%
sale, pepe
prezzemolo
pangrattato (poco)
formaggio grana (o pecorino grattuggiato)
1 ricciolo di burro

Procedimento:
Prendete le zucchine, lavatele e pulitele bene e affettatele finemente (2-3 mm). Prendete una pirofila da microonde (una di vetro andrà benone) e “foderate” il fondo con uno strato di rondelle di zucchine. Ricoprite con un paio di cucchiai di pomodoro, seguiti da una spruzzatina qua e là di yoghurt. Salate, pepate e mettete, a piacere, del prezzemolo, dopodichè ricominciate con un altro strato, e via così fino ad esaurimento delle zucchine. A questo punto coprite tutto con un velo di pan grattato misto al formaggio grattuggiato (un cucchiaio per sorte circa – sennò inutile chiamarlo light no??) e metteteci sopra il ricciolo di burro. Mettete in microonde per 15 minuti, io ho messo a 600W ma dipende da forno a forno.. comunque fino a quando le zucchine non saranno ben cotte ovvero morbide. Prima di servire consiglio un 5 minuti di grill, così si forma una piacevole crosticina sopra! Non ci crederete e starete storcendo il naso per via dello yoghurt ma a me è piaciuto un sacco e anche a Marco che ha chiesto se lo rifaccio anche stasera (!).


Per quanto riguarda la seconda ricetta, si tratta di una zuppina davvero squisitissima, che ho scopiazzato da QUI .. Devo dire che le istruzioni sono state dettagliatissime e perfette, e la zuppina è venuta davvero una delizia, assolutamente da provare, i miei complimenti ad Alessia, seguo sempre il suo blog e è sempre fonte di ispirazione per me!!