Pizza integrale

novembre 27, 2011 in Base, Primi

 

Buona domenica a tutti! Oggi sono un pò di fretta e vi lascio la ricetta per fare un’ottima pizza integrale, ovvero usando una buonissima farina 100% integrale e 100% BIO, quella della Molino Chiavazza!

Non avevo mai provato a farla integrale e devo dire che non ha niente da invidiare a quella normale! Inoltre questa farina ha reagito perfettamente, l’impasto è lievitato per bene e ad ogni morso si sentiva tutto il sapore intenso della pasta integrale, ottima!

Ingredienti:

250 gr farina integrale 100% BIO Molino Chiavazza
sale – un pizzico
acqua – q.b.
lievito secco – 1/2 bustina
zucchero – 1 cucchiaino
olio – 50ml (a piacere, io di solito lo ometto o uso un goccio di latte)

per farcire:
1 mozzarella tagliata a dadini
passata di pomodoro
tutto quello che ci suggerisce la fantasia!

Procedimento:

1- Mettere in una terrina la farina, il lievito, un cucchiaino di zucchero, il sale e un pò d’acqua tiepida e lavorare velocemente il tutto per ottenere un poolish.

2- Aggiungere ancora tanta acqua quanta ne serve per ottenere un impasto morbido che non si attacchi alle mani, in tutto serviranno circa 2 bicchieri di acqua. Lavorare bene con le mani per circa 5 minuti.

3- Mettere l’impasto in una terrina, coprire con uno strofinaccio pulito e mettere al riparo dall’aria possibilmente vicino a una fonte di calore (es: calorifero, stufa, etc). Lasciare lievitare per 2-3 ore.

4- Quando l’impasto ha raggiunto la lievitazione da noi desiderata, prenderlo e lavorarlo di nuovo con le mani, poi stenderlo bene dandogli la forma della teglia in cui andremo a metterlo.

5- Stenderlo nella teglia (coperta di carta forno), metterci il pomodoro, la mozzarella (e in generale tutti gli ingredienti che decidete di metterci), finendo con sale e olio.

6- Infornate (forno caldo) a 220° per circa 20-30 minuti.

Una delizia!!