Frico!

agosto 9, 2010 in Secondi

 


E ieri sera la mia prima volta alle prese con il piatto più tipico delle zone di origine del mio sweetheart… il mitico frico friulano!! Un piatto semplice e corposo che non lascia scampo: se lo assaggi te ne innamori… Ecco come l’ho fatto io seguendo la ricetta di un libro friulano doc che potete trovare QUI!

Ingredienti (per 4 pp):

300 gr di formaggio (latteria o montasio)
300 gr di patate (2 patate grandi)

1 noce di burro

pepe

Procedimento:

Innanzitutto lessate le patate al dente (circa 5 minuti in pentola a pressione), sbucciatele e grattuggiatele a scaglie o tagliatele abbastanza finemente. Grattuggiate a scaglie anche il formaggio e mettete sul fuoco una padella antiaderente con la noce di burro. Quando sarà bollente, versateci le patate e fatele rosolare rigirandole per qualche minuto, dopodichè unitevi il formaggio misto a un pò di pepe. Continuate a rosolare e rimestare per 5-7 minuti (qui dipende dai gusti, si può tenere anche di più se si vuole un frico più croccante), poi lasciate che il composto si compatti per un paio di minuti per parte, alla fine dovrebbe risultare dorato. Servitelo bello caldo cercando di lasciare nella padella l’eventuale olio in eccesso che si sarà formato dal formaggio, credetemi si scioglierà in bocca!

Questa è la ricetta base del frico con patate, in Friuli ne esistono centinaia di varianti, ma quella che preferisco è quella croccante che fa mia suocera, che non so ancora bene come ma riesce ad ottenere delle cialde perfette.. Prometto che presto mi farò dare la ricetta e proverò a fare anche quella! Alla prossima!

Ah, con questa ricetta partecipo alla raccolta di Provare per gustare.. un’ottima idea per riunire tantissime ricette nazionali!!!