Crepes con melone e frutti di mare

settembre 21, 2011 in Light, Secondi

 

L’accostata Crepes con melone e frutti di mare può suonare bizzarra, ma vi assicuro che è davvero deliziosa, sempre che vi piaccia, come a me, l’accostamento agrodolce dato dal melone e il pesce. Una ricetta abbastanza semplice ma di sicuro effetto per dare un ultimo morso all’estate che, ahimé, se ne sta andando. Allora via con gli ingredienti!

Ingredienti:

per le crespelle:
20 gr di burro per la padella
125 gr di farina
250 ml di latte
1 uovo grande (o 2 piccoli)
sale
per il ripieno:
200 gr di melone tagliato a pezzetti
200 gr di frutti di mare (per velocizzare io ho usato quelli surgelati)
olio EVO
sale
pepe
un bicchierino di vino

Procedimento:

1- Facciamo le crespelle: (la ricetta la potete trovare anche QUI).. mettete nel contenitore per il mixer farina e sale e amalgamatela pian pianino al latte (che va versato a filo) mescolando col mixer a bassa velocità. Sbattete velocemente l’uovo con una forchetta e unitelo a farina e latte, continuando a mixare, ed ecco la pastella. Mettete a scaldare in una padellina antiaderente una noce di burro e quando questo sarà sciolto, versarci un mestolo di pastella. Aspettate qualche minuto finchè la superficie della crespella non apparirà condensata, girate la crespella e fatela cuocere per mezzo minuto anche dall’altro lato – attenzione non deve bruciare ma nemmeno rimanere gialla. Una volta assunto un colore leggermente dorato è pronta. Procedete così fino ad esaurimento della pastella, e lasciate le crepes che man mano farete a riposare su un piatto piano.

2- Mentre le nostre crepes riposano, possiamo passare al ripieno: mettiamo un paio di cucchiai d’olio EVO a scaldare in una casseruola, aggiungiamo mezzo cipollotto tagliato fine fine e, quando si è ben appassito, il pesce. Facciamo andare per una decina di minuti, sfumando di quando in quando con il vino bianco.

3- Passati i 10 minuti, aggiungiamo il melone tagliato a cubetti e continuiamo la cottura a fuoco vivace per altri 5-6 minuti, o comunque finché il melone non si sarà “smollato” un pochino. Regoliamo di sale e pepe e, sempre mescolando di tanto in tanto, continuiamo la cottura per altri 3-4 minuti.

4- Impiattiamo: prendiamo una crespella aperta, distribuiamoci al centro un pò del ripieno e arrotoliamola. Procediamo così anche con le altre, fino ad esaurimento ingredienti. Se le gradite più calde, basterà farle passare un paio di minuti al micro :-)

Ciao estate! (e grazie a francy per l’idea per la ricetta ♥)