Biscotti di frolla montata

novembre 29, 2011 in Dessert

 

Con questi biscotti di frolla montata festeggio la vittoria in un contest, la mia primissima vittoria per “merito” ^_^

Il contest è “Mani in pasta: trick or treat?” della Molino Chiavazza, a cui ho partecipato il mese scorso con 2 ricettine, la torta strega e i muffin di Halloween…ebbene, incredibilmente ho vinto con entrambe le ricette!! La mia gioia è grande, oltre che per il premio, anche per la soddisfazione di vedere i miei sforzi apprezzati anche al di fuori della mia cucina, insomma, per farvela breve sono contentissima!

Quindi per festeggiare vi offro oggi questa ricettina dei biscotti di frolla montata, un impasto semplice semplice da sistemare sulla teglia con la sac-à-poche (ma immagino siano ottimi anche per la spara-biscotti, anche se io non ce l’ho) che si trasforma una volta cotto in una fragrante marea di frollini…uno tira l’altro!

Tra l’altro è un’idea simpatica per dei regalini home-made per Natale, insacchettati fanno davvero una bella figura, inoltre si mantengono buoni per alcune settimane se tenuti ben chiusi… Insomma, via con un’altra infornata di dolcezza!

Ingredienti:

500 gr farina 00 antigrumi Molino Chiavazza
300 gr burro morbido
150 gr zucchero a velo
3 uova
la scorza di mezzo limone grattugiata
1 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
1 bicchiere di latte (ca. 200 ml)

Procedimento:

1- Prendere il burro morbido morbido (non sciolto!) e montarlo con le fruste per alcuni minuti con lo zucchero a velo. Attenzione! Usate una terrina dai bordi alti o con l’apposito coperchio para-schizzi altrimenti vi ritroverete coperti di zucchero a velo come la sottoscritta (hehe…sbagliando si impara!).

2- Aggiungete uno ad uno le uova sempre sbattendo.

3- Mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete la farina, il lievito, il sale e la scorza del limone. Infine, una volta amalgamato il tutto, unite il latte.

4- Trasferite il composto ottenuto in una sac-à-poche con bocchetta larga (io ho usato quella a stella più larga che avevo) e disponete l’impasto su una teglia… potete fare tutte le forme che volete, ovviamente!

5- Fate cuocere in forno già caldo a 175° per circa 15 minuti.

Ed eccoli qui, uno più buono dell’altro!

Approfitto per ricordarvi che anche un’altra mia ricetta sta partecipando a un contest, quello di Olivia&Marino in collaborazione con GialloZafferano, le schiacciatine autunnali ai sapori del Carso…se vi va di votarmi, seguite le istruzioni che vi ho lasciato in QUESTO post ^_^ grazie a tutti!!!