Apple crumble – fall/winter collection

settembre 27, 2010 in Dessert, Vegetariano

 

Sono passati un pò di giorni dall’ultimo intervento qui, avete ragione.. Però quei croissants mi avevano così sconvolta che non ho più fatto niente.. hehe scherzo ovviamente! Diciamo che è stata una settimana mooolto lunga, tra acquazzoni, ospedale e malori vari, aiuto nella ricerca dell’appartamento della mia amica F che ormai a giorni dovrebbe venire a vivere qui (!), giri e rigiri per motivi che non sto nemmeno a spiegare…ecco, il tempo è volato. Ma, se anche sono stata un pò assente, ho letto tutti i vostri commenti che mi hanno fatto un enorme piacere, mi avete aiutato molto! E addirittura una di voi mi ha mandato la sua ricetta via mail che proverò prestissimo! Grazie di ♥.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ma bando alle ciance, giusto per restare in tema del tempo che passa, qui è arrivato decisamente l’autunno. Non ancora quello bello e romantico, fatto di tinte aranciate e odore di castagne, giornate fresche e umide di funghi, ma quello bagnato da una pioggia insistente e sconvolto dai tuoni e fulmini che non sembrano finire più. Così stasera, un pò per il tempo mogio, un pò per la mia atavica voglia di dolci, ho pensato di fare quel dolce semplice semplice che fa tanto autunno-inverno.. Il mio (ormai) mitico crumble di mele, che sembra fatto apposta per rassicurarti alla fine di una giornata non proprio splendida con quella crosticina croccante sopra e quel morbido tepore sotto, innaffiato dall’avvolgente sapore del burro… è l’equivalente mangereccio della sensazione del piumone a letto! Hehe! Ma non mi dilungo oltre con le mie divagazioni che voi volete la ricetta e io voglio andare a farmi la tisana e rifugiarmi a letto.. Provatela magari in una serata piovosa e uggiosa come questa e ditemi se non vi sarete subito sentiti meglio con il mondo.. Buon autunno..

Ingredienti (per 2-3 pp):

4 mele piccole
6 cucchiai di farina
3 cucchiai di zucchero
circa 50 gr di burro

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Procedimento:

Attenzione, è di una difficoltà estrema. Bisogna sbucciare le mele e tagliarle a cubettini, poi metterle in una pirofila. In una ciotolina bisogna mescolare aiutandosi con i rebbi di una forchetta la farina con lo zucchero e il burro, fino ad ottenere una consistenza sabbiosa (2 minuti? anche meno). A questo punto si deve distribuire il composto sulle mele e infornare a 180° per 20 minuti circa. Poi si estrae dal forno e…si magna! E qui viene il difficile: resistere!!!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA