Ventagli di melanzana

Ventagli di melanzana la nuova ricetta rubrica light and tasty perché oggi parliamo delle melanzane e dei loro benefici, del resto chi non le ama?

Ventagli di melanzanalight and tastyVentagli di melanzana

 

 

In origine la melanzana, in Italia era chiamata petonciana o petonciano o anche petronciano, infatti se leggete le ricette dell’Artusi viene chiamta petonciana. Introdotta dagli arabi, ma nata in India.
Veniva chiamata anche mela insana o mela non sana, per il suo sapore amarognolo, e perché non si può mangiare cruda.

Voi quante specie di melanzane conoscete? Ce ne sono di tantissime, le più conosciute sono quelle nere sia oblunghe che tonde. Poi ci sono quelle violacee sia completamente viola che striate di viola o addirittura quasi bianche tendendi al violetto.

Ci sono anche specie giganti ma quelle sono americane.

Ventagli di melanzana

Difficoltà: facile/media

Tempo: 20/25 minuti circa

Gruppo ricette: I contorni/ secondi

Ingredienti per due persone:

  • 2 melanzane oblunghe nere e da circa 150 gr l’una
  • qualche fetta di edamer
  • foglie di menta
  • aglio granulare (o a pezzettini)
  • olio
  • vino bianco da cucina
  • sale qb

Preparazione:

  1. Lavare la melanzana e tagliarla a fette spesse 0,5 mm senza arrivare alla fine mantenendo il picciolo.
  2. Aprire a ventaglio e premere bene per mantenere la forma.
  3. Oleare leggermente ambo i lati e cuocere al testo spolverando di aglio menta a pezzettini.
  4. Cuocere a recipiente coperto, ambo i lati fino a dorare.
  5. Sfumare con poco vino bianco e continuare la cottura.
  6. Salare verso la fine.
  7. Mettere dei pezzettini di formaggio tra una fettina e l’altra di melanzana, coprire con il coperchio e far fondere.
  8. Servire subito.

Ventagli di melanzana

Ventagli di melanzana

Ecco le altre ricette light delle mie amiche foodblogger:

Carla Emilia: Lasagne di melanzane 

Cinzia: Dadolata di melanzane light 

Elena: Rotolini di melanzane alla ricotta 

Tania: Insalata di melanzane alla griglia

Yrma:  Questa volta non partecipa 

 Seguimi anche nella mia pagina di facebook: qui per accedere, oppure qui sotto

 

Be Sociable, Share!
 

8 thoughts on “Ventagli di melanzana

Lascia un commento