Treccia Russa

Treccia Russa una ricetta dolce intrecciata con lievito di birra particolare da preparare dal sapore unico con la marmellata di arancia allo champagne, un piccolo regalo di un’amica. Ho trovato questa splendida ricetta dal blog Cucchiaio e Pentolone, mi diceva preparami!! Era troppo bella per non provarla, unico neo? Noi l’abbiamo mangiata tiepida, per questioni di tempo, era ottima! Da riprovare assolutamente! Le foto le ho fatte in una giornata uggiosa, infatti non sono venute belle luminose come sempre, però l’importante è il sapore! Poi è veramente bello da vedere e molto natalizio! 

Treccia Russa 

Treccia russa

Treccia russa

Difficoltà: media
Tempo: 3 ore circa
Gruppo ricette: I dolci – I lievitati
Ingredienti:
per la pasta:
  • 600 gr di farina mantitoba o altra farina forte
  • 200 gr di latte tiepido
  • 10 gr di lievito di birra disidratato
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di sale
  • 90 gr di burro ammorbidito
per la farcitura e decorazione:
  • 1 barattolino di marmellata all’arancia (io arancia allo champagne)
  • scaglie di cioccolato fondente

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungere poca farina fino a formare una pastella e lasciarla lievitare per un’ora sotto al forno.

  2. In una ciotola capiente versare il resto della farina lo zucchero di canna il burro ammorbidito e la pastella ormai lievitata, impastare velocemente fino ad ottenere un impasto sgranato. unire il sale sciolto in un goccio di latte messo da parte. 

  3. Impastare bene fino ad ottenere un composto elastico e non appiccicoso.

  4. Stendere l’impasto in una sfoglia rettangolare spessa, chiuderla in tre e stenderla, fare questo passaggio per tre volte, così da distruibuire meglio il burro, specie se impastate a mano.

  5. treccia russa lavorazione
  6. Ora stendere la sfoglia in un rettangolo spesso circa 3/4 mm, e spalmarci sopra la marmellata di arancia e spolverare con le scagliette di cioccolato fondente.

  7. Arrotolare su se stesso e tagliare a metà in verticale.

  8. Tagliere 3/4 cm di impasto e metterlo sopra al taglio iniziale come in foto, ed unire i due pezzi livellando con le mani umide.

  9. Arrotolare a treccia i due cordoni. 

  10. Con la parte finale formare la seconda rosa, dopo averlo provato per la prima volta, personalmente la prossima volta taglierò due rotolini da 3 cm e li metterò sopra come rose così sarà più facile da chiudere.

    treccia russa lavorazione

  11. Foderare uno stampo da plum cake con un foglio di carta forno e metterci dentro la treccia.

  12. Far lievitare per circa 30 minuti o almeno fino al raddoppio.

  13. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30/35 minuti.

  14. Far raffreddare e servire spolverata di zucchero a velo. 

Treccia Russa 

Treccia russa

Treccia russa

Treccia russa

2 thoughts on “Treccia Russa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>