Polpette al sugo

Polpette al sugo ricetta veloce e facile da realizzare di polpette tenerissime di carne al sugo, con pochi ingredienti otterrete polpette golosissime. Le polpette al sugo mi ricordano sempre il film Lilli ed il Vagabondo, lo sapevate che gli spaghetti con le meatball, hanno origine dell’Abruzzo? Sono state esportate tramite l’immigrazione in America, in realtà sono polpettine piccole su pasta alla chitarra, ma in America hanno modificato un po’ l’usanza, e sono diventate grandi. Un piatto povero ma buonissimo. Oggi per la festa del papà vi dedico un piatto che mi ricorda la mia infansia. Auguri fino al cielo per il mio papà.

Polpette al sugoPolpette al sugoPolpette al sugo

Tempo: circa 1 ora

Difficoltà: facile 

Gruppo: I secondi – le polpette

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 gr di macinato di vitello
  • 350 gr di pane raffermo
  • 1 uovo grande o 2 piccole
  • 50 gr di parmigiano
  • prezzemolo a piacere
  • uno spicchio di aglio (facoltativo)
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • olio per friggere
  • latte qb
  • pangrattato qb
  • sale qb

Polpette al sugo
Preparazione:

  1. Mettere ammollo il pane nel latte fino a ricoprirlo e farlo ammorbidire per 30 minuti.
  2. Strizzare il pane e versalo in un recipiente capiente strizzandolo bene (potete passarlo anche al bimby per 15/20 secondi a velocità 7, o al mixer).
  3. Aggiungere l’uovo (se è piccolo ne possono anche servire due il composto deve essere compatto ma morbido), il parmigiano grattugiato se vi piace uno spicchio di aglio a pezzettini piccoli, ed i prezzemolo tritato (il prezzemolo lo si può mettere anche solo come decorazione finale).
  4. Amalgamare bene se occorre aggiungere poco pangrattato, ma non troppo o le polpette diventano dure.
  5. Formare delle polpette grandi come un piccolo mandarino e passarle nel pangrattato.
  6. Friggere le polpette e scolarle bene su carta paglia o carta assorbente da cucina.
  7. In una casseruola versare le polpette, unire la passata di pomodoro e 250 ml di acqua, salare e cuocere a recipiente coperto per circa 15 minuti, togliere il coperchio e far ritirare il sugo.
  8. Servire caldo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Be Sociable, Share!
 
Precedente Biscotti cocco cioccolato e crema di arachidi Successivo Insalata agrodolce

Lascia un commento