Pollo al forno con patate

Share:
Condividi

Pollo al forno con patate un piatto sempre amato da grandi e piccini, a casa lo prepariamo molto spesso, mio fratello Marco ne è ghiottissimo! Ultimamente mi è capitato di sentire persone che non sanno fare il pollo, ed eccomi vi do una mano per capire come si fa un pollo gustoso e facile da preparare. Direttamente dalla mia vecchia pagina di cucina ecco a voi il mio pollo al forno con patate:

Pollo al forno con patate

Difficoltà: facile
Costo: medio
Tempo: 30/40 minuti di preparazione
50 minuti circa di cottura      
Tipo di cottura: al forno
Gruppo ricette: I secondi
 
Ingredienti per 4 persone:
  •  500/600 gr di patate
  •  1 pollo intero da 1 e mezzo/2 kg circa
  •  1 limone
  • rosmarino
  • 1 aglio
  • pepe
  • ginepro (facoltativo)
  •  olio d’oliva
 
Attrezzatura:
  •  1 lecchiera da forno
  • carta forno
  • 1 ciotola grande
 

Preparazione:

  1. Sbucciare le patate e lavarle tagliarle a tocchetti o a spicchi, metterle a bagno in acqua per 30 minuti.

  2. Togliere i residui di piume dal pollo, meglio se lo passate sulla fiamma, lavatelo e mettetelo in acqua per 30 minuti con succo di limone e quello che resta del limone.

  3. Sgocciolare pollo e patate, rivestite la base della lecchiera con la carta forno, adagiare il pollo sopra di essa e unire le patate, salare, (se volete potete utilizzare anche un dado di carne), speziare a piacere (pepe timo, rosmarino, quello che più vi piace ma il classico è il rosmarino), ed irrorare con olio d’oliva, unire un aglio, con le mani spargere uniforme le spezie e anche sulle patate.

  4. Cuocere in forno per 40/50 minuti  a 200° circa (dipende molto dal forno) circa girando il pollo almeno 2 volte, e facendo attenzione a non far attaccare le patate. Se occorre aggiungere altro olio.

 

Share:
Condividi
Vota questa ricetta:
Pollo al forno con patate
  • 5.00 / 55

12 thoughts on “Pollo al forno con patate

    • si vero!! ci sta meravigliosamente! mi era finito l’ho ricomprato non vedo l’ora di provare nuovi piatti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>