Biscotti light alle ciliegie

Biscotti light alle ciliegie uno tira l’altro, ecco la nuova ricetta per rubrica light and tasty, facile veloci da preparare e sono senza burro ne lievito.

Biscotti light alle ciliegieOggi parliamo delle ciliegie, ce ne sono di varie tipologie, dalle rosse intense alle rosse brillanti. 

La più conosciute sono:

  • L’amarena, rosso scuro dal sapore leggermente acidulo. (QUI ricette con amarene)
  • La ciliegia Durone Nero di Vignola, facilmente reperibile e più economica, di colore rosso scuro, dolce e carnosa.
  • Durone, chiamata anche Durone dell’ Anella, dolcissima e molto grandi, colore rosso brillante.
  • Poi ci sono altre varietà meno note come la campana, quella di Pistoia, quelle francesi,

Le ciliegie sono ricche di vitamina A e C, aiutano la diuresi, contengono calcio, ferro e magnesio. Sono molto dissetanti, e si possono raccogliere da giugno a luglio.

QUI altre ricette con ciliegie.

Biscotti light alle ciliegie

Quando ero piccola amavo particolarmente questo servizio da tè, un regalo per il matrimonio dei miei genitori. Mi ricordo che il 2 Novembre si usava apparecchiare la tavola per “i morti”, e mamma utilizzava questo splendido servizio, e pensavo veramente che mia nonna venisse a far colazione. Restavo delusa nel non vederla, del resto avevo 5 anni… Questo servizio mi è rimasto nel cuore, crescendo l’ho accomunato alla Bella e la Bestia, mi ricorda Belle con Chicco, ed i libri e tante altre cose… Ma ora passiamo alla ricetta!

Biscotti light alle ciliegie

 

Ricetta di Biscotti light alle ciliegie

Tempo: circa 40 minuti

Difficoltà: facile/media

Gruppo ricette: I dolci light

Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 2 tuorli (uova medie)
  • 60 gr di zucchero di canna
  • cannella a piacere
  • 60 gr di olio di semi di girasole
  • 3 cucchiai di latte caldo
  • 1 cucchiaio di aroma di vaniglia liquida
  • 2 gr di cremor tartaro
  • un pizzico di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • ciliegie  

Preparazione:

  1. Versa a fontana la farina sulla spianatoia, e all’interno versa le uova, l’olio di semi, lo zucchero e l’aroma di vaniglia e lavora leggermente.
  2. Forma un incavo e al centro unisci il bicarbonato ed il cremor tartaro. Unisci il latte tiepido e mescola leggermente.
  3. Inizia ad impastare, unisci la cannella e continua fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Non ti preoccupare non è morbidissimo, è la particolarità del biscotto.
  4. Forma 15 palline (o quante ne vuoi), devono essere grandi come un piccolo mandarino.
  5. Schiaccia leggermente le palline con la forchetta, (come in foto).
  6. Al centro adagia mezza ciliegia.
  7. Cuoci in forno preriscaldato a 180° funzione ventilato per circa 20 minuti.
  8. Sono buoni sia tiepidi che freddi.

Biscotti light alle ciliegie

Passiamo a vedere cosa hanno preparato le nostre amiche? Io sono curiosa e voi?

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da facebook? Seguimi, clicca qui per la fan page!

Be Sociable, Share!
 

18 thoughts on “Biscotti light alle ciliegie

  1. Veramente molto bello il servizio da te e con il valore inestimabile dei ricordi e dell’amore per la famiglia ancor di più……perfetto con questi deliziosi e buonissimi biscotti!!!
    Baci

  2. Bellissime le foto e sicuramente molto golosi (ma leggeri) questi frollini! Siamo quasi all’ora del the pomeridiano..quasi quasi mi presento alla tua porta 😛

  3. Belli questi biscottini e sicuramente deliziosi, servire il the con quel bel servizio rende il tutto molto chic. Brava, un abbraccio e buona settimana.

Lascia un commento