Zuppa Viareggina

Una zuppa davvero strepitosa, questa zuppa viareggina, preparata con pochi ingredienti e velocissima, ma con un gusto unico. Non conoscevo la ricetta fino a ieri sera, quando in un’ attesa infinita presso uno studio, ho iniziato a parlare con la signora che aspettava accanto a me; dalla conversazione sono uscite due ricette a base di pesce, una migliore dell’altra, che vi riproporrò nei prossimi giorni. La zuppa viareggina è leggermente piccante, ha un gusto pieno e ricco e sono sicura vi conquisterà. Vediamo con procedere:

 

 

Zuppa viareggina

 

Ingredienti per 2 – 3 persone:

  • 1 kg totani
  • 800 g gamberi grandi
  • 3 pomodori rossi e maturi
  • 2 peperoncini
  • 5 spicchi di aglio
  • farina 0
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • basilico

Pulire i totani, lavarli abbondantemente e lasciarli in acqua. Pulire i gamberi, privarli della testa e, se presente, togliere il filo che si trova sul lato alto del guscio ( l’operazione è semplice, una volta tolta la testa lo vedrete spuntare, tiratelo delicatamente per non spezzarlo e i vostri gamberi saranno puliti in un attimo ).  Passateli nella farina, in modo che l’infarinatura sia bella abbondante.

Mettete gli spicchi d’aglio in olio extravergine d’oliva, scegliete una pentola larga e dai bordi alti, e fateli soffriggere 5 minuti, facendo attenzione che colorino leggermente senza bruciare. Quando saranno dorati, aggiungete i totani  grondanti acqua tutti in un colpo e coprire. Lasciar cuocere fino a che diventeranno bianchi e poi toglierli dalla pentola, lasciandoli da parte in una ciotola.

Nella pentola da cui avete appena tolto i totani, aggiungete i gamberi infarinati, fate cuocere circa 5 minuti. Quando saranno scottati, toglieteli dalla pentola.

Mentre i gamberi cuociono, lavate e tagliate i pomodori a cubetti e quando togliete i gamberi dalla pentola, aggiungete i pomodori. Cuoceteli per circa 5 minuti, poi aggiungete i totani, i gamberi, i peperoncini tritati, il basilico, il sale quanto basta e un bicchiere di acqua. Mescolate, coprite e lasciate cuocere 5-10 minuti, a fuoco basso, per far amalgamare i sapori.

 

 

Possono interessarti anche:

Lascia un commento