Zuccotto all’ Irish coffee

Avete presente quel gusto forte e aromatico dell’Irish coffee? Immaginatevelo all’ interno di un pan di spagna inzuppato e rendetelo molto cremoso: ecco che avrete il gusto dello zuccotto all’Irish coffee. Era da un po’ che mi frullava in testa questa idea, provare ad inserire il caffè all’interno dello zuccotto, escludere il cioccolato e aggiungere un tocco di whisky, poi finalmente l’ispirazione giusta e voilà, un concentrato di gusto e freschezza. Tutta senza lattosio e derivati del latte. Siete curiosi di sapere quali ingredienti ho usato e come ho preparato il mio zuccotto all’Irish coffee? Come ho ricreato quei sapori nordici e così gustosi? Seguitemi:

Ingredienti:

Per lo zabaione al caffè e whisky

  • 4 rossi
  • 100 gr zucchero semolato
  • 40 gr caffè
  • 20 g whisky

400 g panna vegetale

1 confezione di savoiardi o pan di Spagna

whisky qb

Zuccotto all’Irish coffee

Procedimento:

  1. Se preferite foderare lo stampo con pan di spagna dovete prepararlo con un po’ di anticipo secondo la ricetta che preferite, in modo che sia ben freddo, al momento in cui lo usate.  Se invece amate lo zuccotto con i savoiardi partiamo subito da qui.
  2. Sbattere i tuorli d’ uovo con caffè e whisky, aggiungere zucchero e mescolare sul fuoco a bagnomaria sino a che sarà rassodato, mescolare vigorosamente con la frusta, perché lo zabaione al caffè deve bollire bene, ma presentarsi come una crema liscia. Una volta che la crema è cotta e calda rovesciarla nella macchina planetaria e montarla con le fruste sino a raffreddamento completo.
  3. Montate la panna, dividetela in due parti e usatene metà  per aggiungerla allo zabaione al caffè; lasciate da parte l’altra metà per adesso.
  4. Preparate una bagna con  50 ml whisky e 100 di acqua, aggiungete un cucchiaio di zucchero e mescolate bene. Se non vi basta, ripetete il passaggio.
  5. Foderate uno stampo da zuccotto con la pellicola per alimenti, vi renderà facile staccare lo zuccotto dallo stampo quando sarà raffreddato.
  6. Versate la bagna in una scodella sufficientemente larga da inzupparci i biscotti, tuffateli nella bagna ( attenzione a non bagnarli troppo perché si potrebbero disfare ) e foderate uno stampo da zuccotto.  Se usate il pan di spagna ritagliatelo delle dimensioni necessarie, prima di procedere all’operazione.
  7. Versare la parte di panna all’interno dello stampo foderato dai biscotti, livellate e aggiungete la parte al caffè. Coprite con uno strato di savoiardi inzuppati.
  8. Coprite lo zuccotto con pellicola per alimenti o con il coperchio fornito con lo stampo e riporre lo zuccotto all’Irish coffe in freezer per almeno 3 ore. Fatelo riposare in frigo circa 30 minuti prima di consumarlo.

Potete trovare la versione tradizionale dello zuccotto fiorentino cliccando QUI  oppure la versione alle fragole QUI

Possono interessarti anche:

Precedente Pasta matta per salati e dolci Successivo Bon bon gelato alle pesche

Lascia un commento