Tortine al limone

Le tortine al limone che vi presento oggi sono perfette per una merenda o una colazione. Io le ho preparate con la margarina, ma se tollerate bene il burro ad alta digeribilità, potete sostituirlo senza problemi, a patto che lo lasciate per un po’ fuori dal frigo in modo che abbia una consistenza morbida, quasi una crema ( si definisce burro a pomata ). Il procedimento è davvero semplice, a prova di bambino, l’ unica difficoltà che presentano è quella di smettere di mangiarle 😉 Vediamo come procedere e quali ingredienti servono:

 

Tortine al limone

Ingredienti per circa 15 tortine di media dimensione:

  • 4 uova
  • 150 g zucchero
  • 100 g margarina
  • 120 g fecola di patate
  • 100 g farina 00
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino scarso di lievito
  • 1 limone non trattato

Per la glassa:

  • 100 g zucchero a velo

Procedimento:

  1. Lavorate le uova con lo zucchero e la margarina, fino ad avere una crema liscia e chiara; la frusta elettrica vi faciliterà il lavoro, ma potete farlo anche a mano, a patto di avere una frusta e una buona resistenza.
  2. Aggiungere poco alla volta le farine, a cui avrete mescolato il lievito, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Amalgamare bene per eliminare ogni grumo
  3. Ungere gli stampi e versare l’impasto fino a poco più della metà, quindi infornare a 180° per circa 15 minuti, o fino a che uno stecchino, infilato nel centro delle tortine al limone, esca fuori asciutto e le tortine abbiano un bel colore dorato.
  4. Preparate  la glassa con lo zucchero a velo e il succo del limone; la glassa deve essere opaca e consistente, ma scendere a nastro dal cucchiaio. Quando le tortine sono tiepide, toglierle dalla forma e ricoprirle con la glassa al limone. Lasciar raffreddare fino a che la glassa si rapprenda, coprendo le tortine.

Possono interessarti anche:

Precedente Polpettine di salmone e zucca Successivo Riso soffiato caramellato o riso soffiato croccante

2 thoughts on “Tortine al limone

Lascia un commento