Torta di compleanno senza latticini

Una torta di compleanno golosa anche per chi non può mangiare latte e derivati o per chi è intollerante al lattosio, ma gradita da tutti. Una base morbida e profumata, farcita da una crema all’avena e decorata con meringhe sbriciolate.

Torta di compleanno senza latticini

Le torte alla panna sono decisamente buonissime, soprattutto se farcite con una chantilly italiana, ovvero una parte di crema e una di panna montata, ma dovendo rinunciare al gusto del latte e non volendo rinunciare, però alla golosità di una torta farcita, questo è un ottimo compromesso. La crema preparata con latte d’avena e profumata con limone o arancio, è buona, leggera e delicata. I puristi troveranno un unico neo, dato dalla panna vegetale, ma quelle che si trovano in commercio adesso non hanno più grassi idrogenati e il sapore è buono, quindi perchè non lasciarsi tentare?

Ingredienti per la base:

4 uova
200 g di farina
200 g di zucchero
150 ml di olio di semi
la scorza di grattugiata di un limone non trattato
una bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la crema:

100 gr zucchero
4 tuorli d’uovo
50 gr farina
500 ml latte d’avena
la scorza non trattata di un limone
un baccello di vaniglia

Potete preparare la base anche in anticipo di un giorno e conservarla avvolta con pellicola.
Montate benissimo le uova intere con lo zucchero, aggiungete la scorza grattugiata del limone, poi gli altri ingredienti alternando farina, a cui avrete mischiato il lievito, e olio. Imburrate e infarinate uno stampo da 24, quindi versate l’impasto e mettete in forno caldo a 170° per circa 45 minuti. Controllate che sia cotto anche il centro inserendo uno stecchino, che dovrà risultare asciutto.

Per la crema montate benissimo i tuorli con zucchero e farina, poi aggiungete i semini di vaniglia, il latte d’avena poco alla volta, quindi la scorza di limone a strisce. Mettete a fuoco basso e continuate a mescolare fino a che non sarà addensata. Lasciate raffreddare.

Ingredienti per la decorazione:

100-150 gr di meringhe
500 ml panna vegetale

Dividiamo la torta a metà, quindi bagniamo con una miscela di Grand Marnier ( mezzo bicchiere), poca acqua e un cucchiaio di zucchero, farciamo con la crema all’avena a cui avremo tolto le bucce di limone, copriamo con la seconda metà della torta. Decoriamo con panna montata e rifiniamo la torta con le meringhe fatte a pezzi.

Possono interessarti anche:

2 Comment

  1. Che favola, e che buona anche senza latticini, brava!!

    1. Il Ricettario di Sabrina dice: Rispondi

      Grazie 🙂

Lascia un commento