Torta alle fragole

Spesso le idee nascono da spunti trovati leggendo un vecchio libro, una rivista di cucina o navigando sul web, come nel caso della Torta alle fragole, libera rivisitazione della classica torta allo yogurt trovata sbirciando il sito della Galbani , mentre ero alla ricerca di un dessert allo yogurt. Per prepararla ho scelto uno yogurt intero e  fragole fresche, che ho trasformato in composta secondo la ricetta che avevo pubblicato QUI ) Il colore della composta è fantastico e il gusto non è da meno. Ho usato la composta per siringare il dolce tiepido e vi posso assicurare che il sapore è fantastico. Grazie allo yogurt e all’ olio di semi, la Torta alle fragole risulta soffice e profumata, portando sulla vostra tavola una ventata di primavera. Non vi resta che provarla. Vediamo come procedere:

Torta alle fragole

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 50 g di frumina
  • 3 uova
  • 180 g di zucchero
  • 200 g di Yogurt  ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
  • 100 ml di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato
  • un pizzico di sale
  • 300 g composta di fragole
  • zucchero a velo

Per la composta vi darò le dosi che servono per farcire la nostra Torta alle fragole, ma vi consiglio di prepararne in abbondanza; potete usarne di più, mettendo qualche cucchiaiata anche sopra l’impasto crudo e pronto da mettere in forno; in cottura scenderà creando una prima farcitura, che poi completerete con la siringatura. La composta che avanza può essere conservata in frigo e potete usarla anche su una fetta di pane tostato, per farcire biscotti o accompagnare budini e panna cotta.  Preparate la composta di fragole in anticipo,  così che sia pronta quando la vostra torta è tiepida e pronta da farcire.

Preparazione della composta:

Ingredienti:

250 g fragole già pulite
120 g zucchero
1 g agar agar in polvere

Lavare le fragole, privarle del picciolo e tagliarle in pezzi, quindi metterle in una pentola dai bordi alti e aggiungere lo zucchero. Mettere sul fuoco e quando inizia a bollire, frullare  con il frullatore ad immersione e aggiungere l’agar agar in polvere. Continuiamo a mescolare per circa 3-4 minuti a fuoco vivace, quindi spegniamo e lasciamo intiepidire.

Preparazione della base della Torta alle fragole:

Montare le uova con lo zucchero fino a che saranno gonfie e spumose. Aggiungere la frumina, poi lo yogurt, mescolando piano per non smontare le uova,  quindi la farina poco per volta e alternata all’olio, poi un pizzico di sale, il lievito, infine la scorza grattugiata di un limone. Amalgamare bene e versare il composto in uno stampo da torte di 24 cm. Cuocete in forno statico a 180° per circa 45 minuti o fino a che uno stecchino, inserito al centro, risulti asciutto.  Lasciare intiepidire, quindi sformare la Torta su un vassoio e siringare il dolce con la composta di fragole, in modo che tutte le fette abbiano la loro parte.

Una volta raffreddato spolverate la torta alle fragole con zucchero a velo e servire decorando con fragole e accompagnato da panna fresca

P.S. Lascio un’ulteriore indicazione agli intolleranti al lattosio, che possono sostituire lo yogurt intero con yogurt delattosato, se hanno una alta soglia di tolleranza, oppure optare per yogurt alla soia per chi ha una soglia così bassa da non tollerare neppure i delattosati

 

Possono interessarti anche:

2 commenti su “Torta alle fragole

Lascia un commento