Tempeh fritto in tempura con marinatura

Il tempeh fritto è un ottimo secondo, davvero facile da preparare. Conoscerete sicuramente il Tempeh, ormai è facilmente reperibile in tutti i supermercati;  ha l’aspetto di una fetta di  formaggio stagionato ed è preparato con  semi della soia gialla cotti e poi fatti fermentare. È ricco di calcio, ferro e vitamine (B1, B6 e B12) acidi grassi polinsaturi, lecitina e fibra. Ha origine in Indonesia e, dato il notevole apporto di proteine, è considerato affine alla  carne. Ma soprattutto non ha lattosio e questo ci piace ancora di più. Il sapore del tempeh al naturale non è poi il massimo per i miei gusti, ma preparato secondo la mia ricetta, vedrete che diventa davvero gustoso. Se volete approfondire cosa sia il tempeh e come prepararlo in casa, vi rimando ad un paio di link in fondo alla ricetta. Vediamo intanto come preparare il nostro tempeh fritto:

Tempeh fritto in tempura con marinatura

Ingredienti per 3 persone:

  • 300 g circa di tempeh
  • 100 g farina di riso
  • circa 200 g acqua frizzante fredda
  • prezzemolo o coriandolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • salsa di soia
  • 100 g circa di acqua
  • olio di semi per friggere

Procedimento:

  1. Prepariamo intanto la marinatura, mescolando in una pirofila bassa e larga  100 g di acqua fredda, la salsa di soia, l’aglio schiacciato e il prezzemolo o il coriandolo tritati finemente.
  2. Tagliamo il tempeh a cubetti e mettiamolo a marinare nella salsa, coprendo con pellicola per alimenti. Lasciamo riposare in frigo almeno per un’ ora.
  3. Prepariamo la tempura, ovvero la pastella, mescolando farina di riso e acqua frizzante molto fredda, fino ad ottenere una crema molto morbida ( aggiungete l’acqua poco alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata )
  4. Immergere i cubetti di tempeh scolati dalla salsa di marinatura, mescolandoli delicatamente affinché siano ben avvolti dalla tempura.
  5. Friggere in abbondante olio di semi fino a che risultino dorati. Servire caldi.

Per approfondire la conoscenza del Tempeh vi segnalo questi link:

http://www.salepepe.it/tecniche-base/come-fare/tempeh-significato-come-cucinarlo/

http://www.cure-naturali.it/tempeh/4169

 

 

Possono interessarti anche:

Precedente Come preparare un buon arrosto di carne (ricetta passo passo ) Successivo Prodotti senza lattosio..ma sono davvero “senza lattosio” ?

Lascia un commento