Come preparare un buon arrosto di carne (ricetta passo passo )

La prima domanda che mi viene in mente quando devo cucinare un pezzo di carne è come preparare un buon arrosto, morbido, rosato e saporito. Partiamo dal tipo di carne, quindi manzo. Ma quale taglio? I migliori per una cottura veloce sono Girello, Rosetta e Melino. Il tipo di cottura è misto, parte sul fuoco, in parte nel forno. La cottura sul fuoco vivo serve per sigillare i succhi all’interno della carne e mantenerla morbida, la cottura nel forno per dare una cottura omogenea a tutto il pezzo. L’altro trucco per avere un buon arrosto consiste nel massaggiare la carne prima della cottura; per questa procedura è perfetto il mio insaporitore, preparato in anticipo con la ricetta che trovate QUI. Vediamo come procedere:

Ingredienti per circa 6-8 persone:

  • 1 kg di girello
  • insaporitore per carne o ( in alternativa )
  • salvia, rosmarino e sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di Vino bianco

Procedimento:

  1. Legare la carne in modo da dare una forma regolare. Se pensate di non riuscirci chiedete al vostro macellaio di fiducia di farlo. Il risultato dovrà essere questo:
  2. Se non avete già pronto il vostro insaporitore ( ma vi consiglio di farlo, è di una comodità unica ), tritate le erbe aromatiche, aggiungete il sale e massaggiate la carne, in modo che le erbe avvolgano omogeneamente tutto il pezzo. Intanto accendete il forno che servirà in un secondo tempo, alla temperatura di 190°.
    Disporre la carne aromatizzata in una pentola larga e dai bordi alti, aggiungere due o tre cucchiai di olio extravergine, coprire e mettere sul fuoco medio-vivace, girandolo spesso per cuocerlo uniformemente da ogni lato. Quando lo girate per farlo cuocere sotto, non lo infilzate, ma aiutatevi con un cucchiaio o una pinza; i succhi non devono mai fuoriuscire.
  3. Quando il pezzo di carne sarà rosolato uniformemente, spegnete il fuoco, trasferitelo su una pirofila da forno  o su una leccarda e aggiungete il vino bianco.
  4. Fatelo cuocere in forno caldo a 190° per circa 15 minuti se desiderate che l’interno sia rosato, un po’ di più se vi piace più cotto, ma non superate mai i 30 minuti.
  5. L’arrosto di carne è buonissimo caldo accompagnato da patate arrosto, ma tagliato molto fine e servito freddo con insalata verde o rucola, è un ottimo piatto freddo

Possono interessarti anche:

Lascia un commento