Gnocchi al pomodoro

Giovedì gnocchi dice la tradizione, e cosa c’è più tradizionale degli gnocchi al pomodoro? Facili, semplici e veloci, farete massima figura, con il minimo sforzo 😉

Gnocchi al pomodoro

Per preparare gli gnocchi al pomodoro, iniziamo a preparare degli gnocchi leggeri, senza uova e senza latticini, con solo patate e farina, per un risultato davvero gustoso e a prova di errore.

Ingredienti per gli gnocchi:
Dose per 4 persone

1 kg di patate
250 gr farina
un pizzico di noce moscata
un pizzico di sale

Fate lessare le patate intere in acqua bollente, fino a che risulteranno morbide, quindi lasciatele intiepidire e schiacciatele con il passapatate ( la buccia rimarrà nel passapatate e non avrete bisogno di sbucciarle). Incorporate la farina, il sale e la noce moscata e lavorate fino a farne un impasto consistente (potrebbe richiedere un pò più di farina, ma non molta) quindi ricavate dei rotolini di pasta larghi circa 1 cm, che taglierete a tocchetti. Lasciate riposare gli gnocchi su un canovaccio infarinato per almeno un’ ora.

Ingredienti per la salsa al pomodoro:

5 o 6 pomodori rossi maturi
olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di basilico
sale fine

Lavate e sbucciate i pomodori rossi, tagliateli a cubetti e metteteli al fuoco con lo spicchio d’aglio sbucciato e un filo d’olio extravergine. Lasciate cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto per non farlo attaccare. Quando la salsa si sarà addensata, aggiungere un pizzico di sale e il ciuffo di basilico. Mescolare e lasciar riposare.

Mettere al fuoco una pentola d’acqua, portarla a bollore, salare e cuocere gli gnocchi. Saranno pronti quando verranno a galla. Scolarli e condite con la salsa al pomodoro e una spolverata di parmigiano reggiano.

Possono interessarti anche:

Lascia un commento