Crea sito

Spaghetti coi ricci di mare

SPAGHETTI COI RICCI DI MARE
500 gr di ricci freschi
Uno spicchio di aglio
Un pizzico di peperoncino
Prezzemolo q.b.
Olio evo q.b.
Pepe, sale q.b.
Vino bianco un bicchierino.

OGGI VI SPIEGO COME PULIRE I RICCI DI MARE :
prendere una ciotola e mettere un 400 ml di acqua con un 2/3 cucchiai di sale e mescolare. Dopo di che prendere il riccio con cura e facendo attenzione con una forbice forarlo e tagliare lateralmente, mettetevi sotto una ciotola e svuotate li il liquido che hanno all’interno.
Passare il riccio nell’acqua preparata con il sale e agitatelo bene, poi con un cucchiaino eliminate le impurità,prelevate la polpa e mettetelo da parte in una scodellina.
Quando finite di pulirli tutti prendete l’acqua che era dentro il riccio e con un colino levate tutte le impurità e mettetela da parte.
Perché servirà alla preparazione del piatto.
Se non fate subito la pasta alla polpa dei ricci aggiungete 2 cucchiai della loro acqua e copriteli con la pellicola e poneteli in frigo massimo 24 ore.

PREPARAZIONE:
Ecco ora che i ricci sono puliti dedichiamoci alla preparazione di questo squisito piatto siciliano.

Mettete l’acqua per la pasta sopra,appena bolle mettete gli spaghetti .
Prendete nel frattempo uno spicchio d’aglio e un po d peperoncino e metteteli in una padella con olio evo,aggiungere un po d prezzemolo tritato e aggiungere tre/quattro cucchiai dell’acqua interna dei ricci ,che avevamo messo da parte,un bicchierino di vino bianco e fare soffriggere pochissimo.

Dopo di ché estraete l’aglio e mettete una punta di sale,scolate gli spaghetti e saltateli in padella col sughetto ottenuto aggiungere un po di polpa d ricci e saltare bene in modo di amalgamare bene. Impiattare e mettere la polpa d riccio restante ,spolverizzare di prezzemolo e un filo di olio evo .
La pasta è pronta vi consiglio di provarla perché è fantastica.
Buon appetito!!!!!

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.