Crea sito

Pasta al forno

Pasta al forno

INGREDIENTI
1 litro passata di pomodoro
600 GR pasta
2 melanzane
1 cipolla
3 uova sode

350 Gr galbanino
100 GR parmigiano
5 sottilette
150 GR prosciutto cotto

PROCEDIMENTO
in una pentola mettete a rosolare la cipolla con un filo d olio extra vergine, aggiungete la passata di pomodoro salate e pepate e cuocete per 20 minuti.

Nel frattempo tagliate le melanzane a fette e soffriggetele con un pizzico di sale.

Bollite due uova e tagliatelle a rondelle.
Tagliate il galbanino a pezzi.

Cuocete la pasta in acqua salata, scolatela un pò più al dente e mescolatela con la salsa.

Prendete una teglia versate metà pasta, fate uno strato con prosciutto a pezzi, uova, melanzane e abbondante galbanino aggiungete l altra pasta.

Mettete sopra le melanzane, uovo, parmigiano abbondante e sottilette a pezzi sparse. Infornate a 200 gradi 10 minuti e 5 minuti con grill per rosolare il sopra.

Servite dopo aver fatto riposare 15 minuti fuori dal forno coperto con un po di carta forno.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 in forno minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Arancini al ragù

Arancini al ragù

INGREDIENTI
500 gr riso
2 dadi di carne
600 g macinato di vitello
60 g di burro
100 g di parmigiano
200 GR di soffrito
500 g di passata di pomodoro
150 g di pisellini
200 g di provola o galbanino
Farina 00 qb
Acqua qb
Pangrattato
Olio extra vergine d’oliva
2 litri Olio per friggere

PROCEDIMENTO
La prima cosa da preparare è il sugo.
Versate in un tegame un filo d olio versate il soffritto e fate rosolare qualche minuto, aggiungete adesso la carne macinata, fate rosolare il tutto.

Quando la carne sarà rosolata aggiungete la passata di pomodoro, i pisellini crudi, regolate di sale e fate cuocere a lungo a fuoco molto basso per circa 3 ore.

Mettete il riso in una pentola con un litro d acqua ed i 2 dadi. Fate cuocere finché il riso non avrà assorbito tutta l’acqua, aggiungete altro sale se volete.

Adesso a fuoco spento aggiungiamo il burro a tocchetti, il formaggio grattugiato e qualche cucchiaiata del nostro sugo tanto per colorare leggermente il riso, se volete potete aggiungere lo zafferano.

Prendiamo il riso e mettiamolo su un piano a raffreddare, completamente, di solito si preparano sia il sugo che il riso il giorno prima.Prendete il formaggio e fatelo a cubetti il formaggio.

In una bacinella mettete la farina setacciata e versate un pò di acqua tiepida dovete formare una pastella. In un altra bacinella mettete il pangrattato.

Io per dare la forma agli arancini uso l arancinotto, perciò metto il riso faccio il buco con l apposito attrezzo metto il ragù, il formaggio, aggiungo un altro po di riso e chiudo tutto. Una volta finito di fare tutti gli arancini li passate nella pastella e dopo nel pangrattato.

Lasciateli riposare per 1 ora in frigo. Prendete adesso una pentola dai bordi alti e versate l olio, immergete gli arancini e fate cuocere fino a doratura.

Usciteli e metteteli su carta rotolo per togliere tutto l olio in eccesso.

Servite caldi

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    3 ore
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Medio

Note

  1. Se desiderate la panatura più croccante, immergere due volte nella farina e due nel pangrattato.
  2. potete creare voi il soffritto con cipolla sedano e carota.

Lasagne

Lasagne

INGREDIENTI
Una confezione di lasagne
400 GR tritato di vitello
600 ml salsa
200 GR mozzarella
Formaggio grattugiato q.b.
Mezza cipolla
Carote q.b.
Sedano q.b.
Olio evo q.b.
3 uova
Piselli( facoltativo)
200 ml Besciamella
Mezzo bicchiere di vino bianco

PROCEDENTO

Soffriggere la cipolla, carote, sedano aggiungere la carne tritata e piselli, unire mezzo bicchiere di vino bianco e lasciare evaporare.

Aggiungere la salsa e cuocere 30/40 minuti a fuoco molto basso.

Nel frattempo tagliare la mozzarella a dadini.

Mettere a bollire le uova finché non siano sode.

Appena il ragù è pronto accendere il forno a 180 gradi.

Lasciate un pò di ragú da parte.

Prendere una teglia versare un mestolo di ragù dopo posizionare le lasagne, uno strato di ragù, uova tagliate a rondelle, la mozzarella e la besciamella fare un 3/4 strati.

Per ultimo mescolare il ragù messo da parte con 50 ml di besciamella e metterla sopra e spolverare con il parmigiano.

Infornare nel forno preriscaldato a 180 gradi 30 minuti

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    60 + 30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Cocktail di gamberi

Cocktail di gamberi

500 GR gamberetti freschi puliti
200 GR salsa cocktail
5 foglie di lattuga
Prezzemolo
Sale,pepe

Procedimento
sbollentare pochi minuti i gamberi e aggiungere un pizzico di sale,scolarli e farli raffreddare bene.

Dopo tagliare la lattuga a listarelle sottili e tritare il prezzemolo ..

Unire i gamberi con la salsa cocktail ,lattuga,prezzemolo mescolare bene chiudere con la pellicola e mettere in frigo 30 minuti circa.

PS:adagiato il tutto su delle foglie di lattuga e con dei crostini o dei crissini e un antipasto spettacolare..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ricotta

Ricotta

INGREDIENTI
2 litri latte intero
400 ml panna da montare non zuccherata
2 cucchiaini di sale
3 cucchiaia di aceto di mele + 1 dopo (4 in totale)

PROCEDIMENTO
In una pentola versate la panna, il latte, il sale e le 3 cucchiaia di aceto di mele, mescolate e accendete il fuoco.
Mettere il coperchio e portate a sobollire 38/39 gradi.
Apriamo aggiungiamo l ultimo cucchiaio di aceto mescoliamo, rimettiamo il coperchio, spegniamo e facciamo riposare per 5 minuti.
Dopodiché accendiamo mettiamo a fiamma alta e portiamo a bollore sempre con il coperchio.
Dopo 10/15 minuti, piano piano vedrete la ricotta salire in superficie.
Spegnete e lasciate riposare 10 minuti, prendere un mestolo forato e prendere la ricotta.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Note

Il siero non buttatelo, perchè può servire per fare altra ricotta. Accendete il fornello, aggiungete 1 litro di latte, 200 ml di panna, 1 cucchiaino di sale e 1 di aceto. Portare a 38/39 gradi e dopo versare un altro cucchiaio di aceto e portate a bollore fino a che salirà la ricotta.