Crea sito

Panettone

Panettone

Ingredienti
250 gr farina 00
250 gr farina 0
13 gr lievito di birra
150 gr burro
150 gr zucchero
220 ml latte
3 tuorli
scorza di un limone
100 gr uvetta
100 gr scorza di canditi
1 bustina di vanillina
13 grammi sale

procedimento
Iniziamo preparando il lievitino, versate in una terrina il latte tiepido, 50 grammi di zucchero, il lievito di birra, 100 grammi di farina 00 e 100 grammi di farina 0, amalgamate il tutto bene, foderate con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 60 minuti.

Passato il tempo di lievitazione versate nel boccale dell’impastatrice il lievitino e aggiungete 150 g di farina 00, 150 g farina 0, 100 g di zucchero, i tuorli, la scorza di limone e la vanillina iniziate a lavorare il tutto, nel frattempo aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti e il sale, continuate a lavorare fino a quando il burro non sarà del tutto assorbito.

Lasciate l’impasto dentro il boccale foderate con pellicola trasparente e fate lievitare per circa 4-5 ore.

Nel frattempo prendete l’uvetta e le scorze candite mettetele ammollo con una miscela di acqua e rum in parti uguali e fate macerare per circa 1 o 2 ore.

Passato il tempo di lievitazione prendete l’impasto capovolgetelo sul piano da lavoro, schiacciatelo a forma di rettangolo e mettete l’uvetta strizzata e i canditi, adesso ripiegate l’impasto formando delle pieghe ed infine formate una palla e trasferitela nel cartoncino del panettone.

Foderate con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 3 ore o fino a quando l’impasto non avrà raggiunto il bordi del cartoncino.

Adesso passato il tempo di lievitazione prendiamo il panettone con un coltello affilato fate una x sopra e alzate i lembi del panettone mettete al centro una noce di burro e avvicinate le punte.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Dopo lasciate raffreddare il vostro panettone capovolto infilzandolo in basso.

Se volete conservarlo per più giorni spruzzate lo con alcool mettetelo in un sacchetto e Chiudete bene.

  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Preparazione

Dorayaki

Dorayaki

 

Ingredienti

120 gr farina 00

2 uova

un pizzico di sale

mezza bustina di lievito

60 ml Acqua

4 gocce di vanillina

un cucchiaio di miele

Zucchero a velo

Nutella

 

procedimento

versate in una terrina la farina setacciata, le uova, un pizzico di sale, mezza bustina di lievito, l’acqua, le gocce di vanillina, il cucchiaio di miele e impastate il tutto con una frusta.

 

Mettete sul fuoco una padella antiaderente quando raggiunge la temperatura versate un filo d’olio e asciugate un po’ con un foglio di carta.

 

Versate circa mezzo mestolo di impasto fate cuocere a fiamma bassa, dopo con una palettina capovolgete e fate cuocere dall’altra parte.

 

Fate così con tutto l’impasto. Otterrete circa sei dorayaki.

Prendete il primo mettete circa un cucchiaio di Nutella e sovrapponete il secondo dorayaki.

 

Spolverizzate con zucchero a velo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    3 pezzi
  • Costo:
    Basso

Crema pasticcera al pistacchio

Crema pasticcera al pistacchio

Ingredienti

1 litro latte

120 gr amido di mais

1 bustina vanillina

2 tuorli d uovo

200 gr zucchero

250 pasta di pistacchio

Procedimento

Mettere un tegame sul fuoco con il latte, nel frattempo nel boccale della planetaria versate: amido, i tuorli, lo zucchero, la vanillina, la pasta di pistacchio e due mestoli di latte tiepido amalgamate il tutto.

Adesso prendete un colino pogiatelo sulla pentola con il latte, togliendola dalla fiamma, e versate il composto.

Mettete sul fuoco e cuocete a fiamma media girando sempre con il mestolo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Costo:
    Medio

raviole con ricotta

raviole con ricotta

INGREDIENTI BASE
260 g manitoba
170 ml latte tiepido
15 gr lievito di birra
60 gr zucchero
4 gr sale
40 gr strutto
un uovo
una vanillina

INGREDIENTI RIPIENO
500 gr ricotta
120 gr zucchero a velo
poca cannella
1 vanillina

PROCEDIMENTO
Versate nella planetaria il latte tiepido con il lievito, amalgamate il tutto, aggiungete lo zucchero, l’uovo, la farina, la vanillina ed iniziate ad amalgamare.

Aggiungete adesso lo strutto ammorbidito a pezzi con il sale, formate un panetto è fate lievitare in una terrina spennellata con olio coperta con pellicola per circa 2 ore.

Prendete la ricotta, che avrete messo a scolare il giorno prima è passatatela con un setaccio, unite lo zucchero a velo, la vanillina e la cannella.

Prendete adesso il panetto e dividetelo in 6 pezzi stendetelo un po’ non troppo sottile e adagiate sulla sfoglia la ricotta.

Chiudete bene i bordi e lasciate lievitare le raviole per circa un’ora messi su pezzi di carta forno tagliati singolarmente.

Friggeteli in olio caldo e appena le uscite passatele nello zucchero semolato.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Basso

Bignè alla Nutella e cioccolato bianco

Bignè alla Nutella e cioccolato bianco

 

ingredienti bignè

100 g burro

250 g acqua

150 g farina

2 cucchiai di zucchero

3 uova intere

un pizzico di sale

 

ingredienti glassa

250 g cioccolato bianco

150 panna montata

 

ingredienti copertura e ripieno

cacao amaro

300 g nutella

500 g panna

 

PROCEDIMENTO

Mettete nel pentolino l’acqua il sale lo zucchero e il burro far bollire e togliere dal fuoco aggiungetete la farina e girate energicamente e rimettete sul fuoco.

 

Togliete dal fuoco e fate raffreddare dopo, Aggiungete le uova uno per volta. Prendete una teglia foderatela con carta da forno, riempite una siringa con l’impasto e formate una chiocciola sul foglio procedete così con tutto l’impasto distanziandolì tra loro.

 

Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

 

Nel frattempo preparate la glassa, mettete sul fuoco a bagnomaria il cioccolato bianco, quando si sarà sciolto fatelo raffreddare un po’ e aggiungete la panna liquida.

 

A parte montate la panna circa 500 ml quando sarà montata Aggiungete circa 300 g di Nutella amalgamate il tutto e riempite i vostri bignè posizionandoli in un piatto da portata dai bordi alti.

 

Finito di riempire i bignè versate sopra la vostra glassa di cioccolato bianco, spolverate con cacao amaro e aggiungete un po’ di nutella.

Crepes alla nutella

Crepes alla nutella

 

ingredienti per una persona
60 gr farina
120 ml di latte
un uovo
15 gr zucchero
10 gr burro
una bustina di vanillina

ingredienti per due persone
125 g farina
225 ml latte
2 uova
30 gr zucchero
20 gr burro
una bustina di vanillina.

Ingredienti per sei persone
300 g farina
600 ml Latte
4 uova
50 gr burro
70 gr zucchero
1/2 vanillina

Procedimento

Aiutatevi con un frullatore e unite il latte, il burro fuso, lo zucchero, la vanillina , le uova e la farina setacciata.

Frullate bene o comunque mescolate bene e fate riposare l’impasto nel frigo circa 30 minuti.

Prendete la Nutella e mettetela in un pentolino con acqua calda.

Dopodiché fate scaldare la padella per le crepes e versatevi un mestolo di impasto dopo un minuto giratelo e lasciatelo per un altro minuto.

A questo punto mettetelo su di un piatto e continuate fino a esaurimento degli ingredienti.

Finite tutte le crepes riprendetele ad una ad una e riposizionatele sulla teglia a fuoco spento ma ancora calda e mettete un cucchiaio di nutella, chiudete a mezzaluna e richiudete ad un’altra mezza luna.

Impiattatele spolverizzandole di abbondante zucchero a velo e cacao in polvere.

Barrette di riso soffiato

Barrette di riso soffiato

400 GR riso soffiato
400 GR cioccolato fondente
400 GR cioccolato a latte
200 GR burro

Procedimento

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro.

In un recipiente unire il cioccolato fuso al riso soffiato e mescolare .

Trasferirlo su una teglia grande ,livellare bene e metterla in frigo,per circa 2/3 ore.

Farli a quadrotti e servite come merenda o anche a colazione.

Un dolce che piace a grandi e piccini.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    3 riposo ore
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Cornetti

Cornetti

 

ingredienti pasta

500 gr manitoba

290 ml latte

1 lievito di birra

8 gr di sale

100g di zucchero

60 g di strutto

una bustina di vanillina

 

ingredienti sfogliatura

220 GR burro

60 gr zucchero

 

Ingredient spennellatura

due tuorli

poco latte

 

procedimento

versate nella planetaria il latte tiepido con il lievito sbriciolato e lo zucchero amalgamate il tutto e Aggiungete la farina a poco a poco, fate incorporare e dopo mettete lo strutto a pezzetti, la vanillina E per ultimo il sale.

 

Lavorate per circa 10 minuti spennellate una terrina con un po’ di olio e versate l’impasto foderandolo con pellicola e lasciate a lievitare per circa 2 ore dentro il forno spento con la lucina accesa.

 

Mettete il burro nel microonde meno di un minuto amalgamatelo è formata una crema.

 

Prendete l’impasto e suddividetelo in 8 palline dello stesso peso, con l’aiuto di un mattarello stendetele in sfoglie.

 

Prendete la prima sfoglia spennellatela con il burro e cospargetela con lo zucchero semolato sovrapponete la seconda sfoglia e procedete sempre in egual modo fino all’ultima sfoglia dove non va messo né burro ne zucchero.

 

Adesso con il mattarello Spianate la sfoglia ottenute formandone una rotonda grande di circa mezzo centimetro di spessore,

 

tagliate adesso in spicchi a forma triangolare e arrotolate dando la forma di croissants.

 

posizionate i cornetti così ottenuti su una teglia foderata da carta forno Distanziateli tra loro e fateli lievitare altre due ore.

 

preriscaldate il forno a 180°, nel frattempo spennellate i vostri cornetti con il tuorlo d’uovo sbattuto con l’aggiunta di due cucchiai di latte, cospargete con zucchero semolato e Cuocete per circa 18 minuti.

 

lasciate intiepidire cornetti e dopo riempiteli.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    4 lievotazione ore
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    10 pezzi
  • Costo:
    Basso

Rame di napoli

Rame

ingredienti
500 g farina 00
200 g zucchero
400 ml latte
una bustina di lievito per dolci
scorza d’arancia o essenza d’arancia
100 g cacao amaro
100 g margarina
un cucchiaino di cannella
mezzo cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

ingredienti copertura
300 g cioccolato fondente
granella di pistacchio

procedimento
versare nella planetaria il latte lo zucchero la margarina fusa il cacao amaro la scorza d’arancia grattugiata il cucchiaino di cannella i chiodi di garofano il lievito e la farina impastate il tutto.

foderate una teglia con carta forno , con l’aiuto di 2 cucchiai, prelevate un cucchiaio di impasto e adagiatelo sulla teglia facendolo cadere con l’altro cucchiaio.

infornate in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare mettendoli su una gratella.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, prendete i biscotti ed immergeteli capovolti nel cioccolato fuso adagiateli sulla gratella e cospargete di pistacchio lasciate riposare Finché il cioccolato si solidifichi.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Macedonia di frutta

Macedonia di frutta

Ingredienti
pere
banane
mele
kiwi
susine
arance
limoni

procedimento
in una ciotola versate il succo d’arancia e del limone precedentemente filtrato con con un colino.

Pulite sbucciate e Tagliate la frutta in piccoli pezzetti e metteteli di volta in volta nella ciotola con il succo.

Mescolate delicatamente il tutto e lasciate riposare per 1 ora circa nel frigo prima di servire.

PS: potete usare qualunque frutta di stagione: uva, fragole, melone, anguria, pesche, ecc…
In base ai gusti È possibile aggiungere vermouth o rum.

  • Difficoltà:
    Bassa