Torta a cuore farcita panna e fragole

Un cuore dolcissimo

Torta farcitaTorta torta torta! Ve l’avevo detto che sono un appassionata di dolci no?!

Cosi dopo la cheese cake per la cena con le amiche (di cui trovate la ricetta qui http://blog.giallozafferano.it/incucinaconpepperpot/cheesecake-alle-fragole/) ne ho approfittato del fatto che a pasqua ero con tutti i miei parenti per fare una torta a sorpresa alla nonna che in settimana aveva compiuto 83 anni!

La torta è una classico pan di Spagna farcito con crema pasticcera panna e fragole. Ho deciso però di farla a forma di cuore.

Mettiamoci al lavoro che ci vorrà un po!

Ingredienti per uno stampo di circa 20 cm:

Per la base di pan di spagna:

3 uova a temperatura ambiente

110 g di farina

110 g di zucchero

1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

250 ml di latte

2 tuorli

75 g di zucchero

25 g di farina

Per coprire:

250 ml di panna da montare

250 g di fragole

Cioccolato fondente q.b.

Per prima cosa prepariamo il pan di spagna. In una planetaria o con uno sbattitore montiamo le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso ci vorranno circa 20 minuti.

È importante che il composto sia ben montato in quanto nel pan di spagna non c’è il lievito.

A questo punto uniamo la farina con una spatola con un movimento lento dal basso verso l’alto.

Versiamo ora l’impasto nello stampo.

Se usiamo uno stampo di silicone non ci sarà bisogno di imburrarlo altrimenti imburratelo e infarinatelo bene.

Cuociamo in forno gia caldo a 160 gradi per 25 minuti senza aprire mai il forno.

Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera. Scaldiamo il latte con la scorza di limone senza farlo bollire.

In un pentolino sbattiamo i tuorli con lo zucchero e aggiungiamo la farina stando attenti a non formare grumi.

Aggiungiamo ora il latte bollente a filo continuando a sbattere una frusta.  Rimettiamo la crema sul fuoco e continuiamo a mescolate.

Lasciar cucere 2 o 3 minuti dal bollore. Mettiamo una ciotola coprendola con pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.

Sforniamo il pan di spagna e lasciamo raffreddare.

Quando è tutto freddo prepariamo la bagna facendo bollire l acqua con lo zucchero finche si scioglie. Unire ora il  rum.

Montate la panna a neve ferma in planetaria o con uno sbattitore .

A questo punto tagliamo il pan di spagna a metà bagnamo bene con la bagna,  farciamo con la crema pasticcera e ricopriamo aiutandoci con una spatola con la panna montata lasciandone un po da parte per decorare.

Puliamo e tagliamo a meta le fragole. Intingiamole nel cioccolato che avremo fatto sciogliere a bagno maria e decoriamo i bordi della torta. Riempiamo la sac a poche con la panna rimasta e decoriamo la torta a piacere. Io ho fatto dei semplici riccioli di panna su tutto il contorno. Sbizzarritevi come piu vi piace col cioccolato per creare qualche decorazione. Io con uno stampo ho creato la scritta auguri nonna.

Lasciamo riposare frigo qualche ora e buon appetito!!!

Precedente Cheesecake alle fragole Successivo Stinco alla birra!

Lascia un commento