Pasta pasticciata filante

IMG_20160423_154452

Indecisi sulla cena e poca voglia di stare ai fornelli?! Ecco l’idea che metterà  d’ accordo tutti pasta pasticciata filante! Non ci vuole molto a farla se la fate cosi semplice ma sarà davvero gustosa grazie ai formaggi! Io ho usato grana mozzarella e scamorza,oltre al sugo ovviamente, ma se avete altri formaggi andranno bene comunque! È un piatto che si può preparare in anticipo anche il giorno prima poi basterà farlo gratinare in forno, va quindi benissimo anche se avete ospiti e vi volete portare avanti! Mettiamoci ai fornelli!

Ingredienti per 4 persone:

350 g di tortiglioni

1 barattolo di passata di pomdoro

1 carota

1 cipolla

150 g di mozzarelline

100 g di scamorza

50 g di grana grattugiato

In una padella soffriggere la carota e la cipolla tagliate a dadini in qualche cucchiaio d’ olio. Quando sono ben soffitte aggiungere la passata di pomodoro mezzo bicchiere d’acqua il sale coprire e lasciare cuocere per curca 15/20 minuti. Nel frattempo fate cuocete i tortiglioni in abbondante acqua e scolateli al dente. Non suoerate il tempo di cottura indicato sulla confezione altrimenti diventeranno poltiglia!!! A questo punto in una teglia mettete i tortiglioni il sugo e i formaggi spezzetati girate bene e spolverizzate con il grana. Se volete una bella crosticina mettete anche una manciata di pan grattato. Prima di servire fate gratinare in forno ben caldo a 200 gradi per circa 10/15 minuti. Servite la vostra pasta pasticciata filante e buon appetito! !!!

Precedente Pane alle noci e ai semi con lievito madre Successivo Pasta pesto patate e fagiolini

Lascia un commento