Melanzane ripiene di pasta

Melanzane ripiene di pastaBuon lunedì a tutti! Per iniziare bene la settimana ci vuole un po di carica…e questo piatto ne dà davvero tanta! Le melanzane ripiene di pasta sono un modo davvero carino di mangiare la pasta con le melanzane.

Non è complicato da fare solo un po lunghino ma si può tranquillamente preparare in anticipo e far gratinare in forno appena prima di servire.

Se come me amate le melanzane in ogni salsa dovete provare a mangiarle anche così ! Mettiamoci al lavoro!

Ingredienti per 2 persone:

1 melanzana viola (la più grande che trovate)

200 g di mezze penne

1 cipolla rossa

1 carota

1 lattina di polpa di pomodoro

50 g di ricotta salata grattuggiata (se non l’avete andrà bene il grana)

Olio evo,sale q.b.

Per cominciare lavate la melanzana e tagliatela a metà per la lunghezza. Con un coltello incidente la polpa facendo dei tagli a scacchiera fino a 1 cm dalla buccia, salate un po in superficie.

Infornate adesso a 200 gradi per 15/20 minuti. Sfornate la melanzana e scavatela togliendo tutta la polpa.

In una padella rosolate in qualche cucchiaio d’olio la cipolla e la carota tagliate a dadini. Aggiungete adesso la polpa della melanzana tagliata a dadini, fare rosolare bene poi aggiungete la polpa di pomodoro, mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere coperto a fuoco basso per circa 20/25 minuti.

Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata la pasta.

Scolate bene al dente e condite con il sugo. Riempite adesso l’involucro delle melanzane con la pasta, spolverate con abbondante grana o ricotta salata e appena prima di servire gratinate in forno a 220 gradi per circa 20 /25 minuti di cui i primi 15 coperte con alluminio per evitare che si brucino in superficie.

Servire bollenti e buon appetito a tutti!

Ps: se vi piace aggiungete al sugo anche un peperoncino piccante io non posso farne a meno!

Precedente Torta salata zucchine e pancetta Successivo Chips di patate al forno

Lascia un commento