Fetta al latte fatte in casa

 

Imitazione della famosa merendina

Avete tutti presente le famose brioscine?

Ecco mia figlia va matta delle fetta al latte così ho deciso di cimentarmi nella preparazione e vi devo dire che non è per niente complicato farle!

Altro non sono che 2 strati di pasta biscotto al cacao con una farcitura di panna e latte condensato.

L’unica pecca e che essendo fresche durano solo un paio di giorni, ma fidatevi che non arriveranno al secondo giorno!

Hanno detto tutti che sono molto più buone di quelle comprate quindi dovrò rifarle molto spesso!

Provate anche voi poi mi dite cosa ne pensate!

Al lavoro!

ingredienti per 12 monoporzioni:

Per la pasta biscuit:

4 uova

150 g di zucchero

80 g di farina

20 g di cacao

80 g di burro

Per la crema:

200 ml di panna fresca

140 g di latte condensato

4 g di gelatina in fogli

Un cucchiaio di miele

Iniziamo preparando la pasta biscuit.

Nella ciotola della planetaria ( o con uno sbattitore elettrico) montare le uova con lo zucchero per 15 minuti.

Quando il composto è bianco e spumoso aggiungere la farina setacciata con il cacao e mescolare delicatamente con una spatola dal  basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto.

Aggiungere ora anche il burro e mescolare.

Foderare la leccarda del forno con carta forno bagnata e strizzata, versare il composto e livellarlo bene con una spatola.

Infornare a 200 gradi per 8 minuti.

Sfornare capovolgere e togliere la carta forno.

Lasciare raffreddare. Nel frattempo prepariamo la crema.

Mettere i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.

Scaldare ora 50 ml di panna poi aggiungere la gelatina e mescolare fino a quando si è sciolto.

In una ciotola mettere il latte condensato e il miele e mescolare. Unire adesso la panna con la gelatina.

A parte montare la restante panna a neve e poi aggiungerla alla crema.

Tagliare ora la pasta biscuit a metà, spalmare la crema su una meta poi chiudere con l’altra è tagliare a fette.

Lasciare in frigo almeno 2 ore prima di mangiare le vostre fetta al latte!

Buona merenda a tutti!

Ps: se quando capovolgete la pasta biscuit non riuscite a staccare la carta forno inumidiltela  con un po d’acqua aiutandovi con un pennello e verrà via subito!

Precedente Risotto mantecato al taleggio su crema di barbabietola Successivo Cannelloni ricotta e spinaci con sugo e mozzarella

2 commenti su “Fetta al latte fatte in casa

Lascia un commento