Danubio pizza con lievito madre

Sembra pizza ma non è!

 

Buongiorno a tutti! Facciamo il Danubio oggi?

Ho scoperto il danubio girovagando per il web alla ricerca di nuove ricette.

È stato amore a prima vista! Dei soffici panini semidolci ripieni messi insieme a formare una sorta di torta salata.

Ho studiato le varie ricette per poterne creare una mia. È stata la prima volta che lo facevo e anche la prima volta che lo mangiavo. Qualcosa di davvero paradisiaco!

È stato mooooolto apprezzato anche dai miei ospiti. Se cercate  una ricetta per una cena con gli amici provatelo. Rimarranno tutti soddisfatti. E il bello è che potete farcirlo come più vi piace.

L’unico “inconveniente ” è  che facendolo col lievito madre ci vuole un po di tempo ma credetemi vi conquisterà.

Ingredienti per circa 12 panini:

Per l’ impasto:

150 g di lievito madre rinfrescato

200 g di farina di manitoba

300 gi di farina bianca

250 mll di latte tiepido

3 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di sale

1 uovo

Per la farcitura:

Salame q.b.

Scamorza affumicata q.b.

Per condire:

100 g di salsa di pomodoro

1 mozzarella

Iniziate scogliendo in una ciotola il lievito nel latte appena tiepido con  lo zucchero. Aggiungete l’uovo poi le 2 farine col sale. Impastate a lungo fino a ottenere un impasto morbido ed elastico.

Lasciate riposare per un’ora circa a temperatura ambiente poi spostate in frigo e lasciatelo per almeno 12/15 ore.

Tiratelo fuori dal frigo e lasciare acclimatare per qualche ora.

Dividete ora l impasto in dodici palline cercando di farle della stessa grandezza. Appiattite ora ogni pallina a  formare un cerchio. Mettete su ogni cerchio il salame e la scamorza a pezzi e chiudete a formare una pallina.

Mettete tutte le palline in una teglia oleata lasciando un po di spazio tra una e l’altra. Coprire e lasciare lievitare ancora per 3/4 ore. Scaldate il forno a 200 gradi.

Condite con la passata di pomodoro (precedentemente condita con olio sale e origano) e infornate per circa 20 minuti. Sfornate coprite con  la mozzarella spezzettata e infornate ancora per una decina di minuti.

Lasciare intiepidire appena e gustatevi questo fantastico danubio-pizza!

Con questa ricetta partecipo al contest “Di cucina in cucina” ideato da Barbara di Un giorno senza fretta e ospitato per questo mese da Manolo di Shake you free life a tema Un pic nic tra amici.

Trovo perfetto il danubio da portare a un pic nic in quanto si mangia con le mani spezzando i panini direttamente dalla teglia ed è ottimo servito anche tiepido!

E allora buona fortuna a me!

 

 

 


 

4 commenti su “Danubio pizza con lievito madre

  1. Francesca il said:

    Proverò questa ricetta riaddattandola al bimby! ti farò sapere il risultato! Speriamo che venga buono come il tuo!

Lascia un commento

*