Chiffon cake al limone glassata

Una soffice nuvola profumata

Buongiorno a tutti! Oggi vi propongo un’altra variante della chiffon cake, dopo quella alle Carote e altre varianti che potete trovare cercando chiffon sul blog oggi ho preparato quella al limone.

Io adoro questo dolce e il bello è che oltre a essere super super soffice si può aromatizzare come si preferisce creando ne ogni volta una nuova.

In più e gigante ed è stata l’ideale per un mega pranzo con tante persone!

Pinsomma ogni scusa è buona per prepararla!

Prepariamo 2 ciotole e iniziamo!

Ingredienti per una torta di 25 cm di diametro:

6 uova

270 g di farina

280 g di zucchero

120 ml di olio di semi

150 ml di acqua

50 ml di succo di limone

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

1 bustina di cremor tartaro

Per la glassa:

200 g di zucchero a velo

Succo di limone q.b.

Colorante alimentare a piacere

In una ciotola mettere la farina setacciata con il lievito, aggiungere il sale,lo zucchero e la buccia grattuggiato di 1 limone e mescolare.

Al centro mettere i tuorli d’uovo, l’acqua, l’olio e il succo del limone.

Sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

A parte montare gli albumi a neve con il cremor tartaro.

Incorporare adesso gli albumi al precedente impasto con una spatola stando attenti a non smontare il composto.

Versare l’impasto nell’apposito stampo per chiffon cake senza imburrarlo e infornare in forno già caldo a 160 gradi per 1 ora.

Prima di estrarlo fate la prova stuzzicadenti.

Sfornare capovolgere sui piedini e lasciar raffreddare per 4 ore.

Quando la torta sarà fredda staccata dallo stampo aiutandovi con un coltello.

Mettere su un piatto da portata.

Preparare adesso la glassa. In una ciotola mettete 20p g di zucchero a velo e aggiungere succo di limone quanto basta per ottenere una crema fluida.

Volendo si può aggiungere qualche goccia di colorante per farla diventare bella gialla.

Colare la glassa sopra la torta e guarnire con qualche fetta di limone.

Buon appetito a tutti!

 

Precedente Briochine di sfoglia alla nutella Successivo Torta mimosa alle pesche sciroppate

Lascia un commento