Supplì o polpette di riso

I Supplì o polpette di riso sono gustosi e sempre buoni. Preparati in questo modo con l’aggiunta delle patate acquistano morbidezza e con la panatura, si ha il croccante fuori e la morbidezza all’interno. I supplì di riso hanno il vantaggio di poter essere congelati, cosi sono utili in caso di ospiti inattesi o quando si è in ritardo con la preparazione della cena o pranzo basta togliere i supplì di riso dal congelatore e farli friggere in olio bollente e sono subito pronti!

Supplì o polpette di riso

Supplì o polpette di riso

Ingredienti

  • 1 kg di riso
  • 4 patate
  • 5 uova
  • grana a piacere
  • prezzemolo
  • sale q.b.
  • Olio e.v.o. o di semi di arachidi x friggere

Procedimento

Lessare il riso in acqua salata, scolarlo e farlo raffreddare.
Nel frattempo fare bollire le patate e passarle allo schiacciapatate.
Unirle al riso, aggiungere le uova, il prezzemolo tritato e il grana, aggiustare di sale, mescolare con le mani come per fare le polpette. Fare delle forme cilindriche e passarle nel pane grattugiato,
Friggere in olio e.v.o bollente e profondo, quando sono dorati prenderli con un ragno o una schiumarola e disporli su carta assorbente da cucina per far assorbire l’unto in eccesso.
Faccio questa dose abbondante, ne vengono circa 60 pezzi, uso quelli che mi servono e il resto che mi avanza li sistemo su una vassoio distanti fra di loro li metto in freezer, quando sono congelati li sistemo in sacchetti adatti e al momento che mi servono li faccio friggere congelati. Sono ottimi provate e mi direte.

A me piacciono semplici, ma se si vuole all’interno si può aggiungere un pezzetto di formaggio silano.

Supplì ricette 066

Supplì ricette 067

Buon appetito con i Supplì di riso!

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 
Precedente Insalata pomodori e patate Successivo Crostata di susine senza burro

4 thoughts on “Supplì o polpette di riso

Lascia un commento