Pizzafocaccia con pasta madre

La pizzafocaccia con pasta madre è gustosissima, essendo più spessa di una normale pizza e con la passata di pomodoro cotta come un semplice sugo per condire gli spaghetti, che le da tanto sapore in più.

Si può usare la mozzarella o il caciocavallo, dipende da cosa avete in frigorifero, la mozzarella rilascia un pò di siero e rimane più umida, io la preferisco con il caciocavallo viene più asciutta e più saporita.

Pizzafocaccia con pasta madre

pizzafocaccia 20150314_115741

Pizzafocaccia con pasta madre

Ingredienti

  • 250 gr di farina 0
  • 80 gr pasta madre rinfrescata
  • Oppure 8 gr di lievito di birra
  • 150 gr di acqua tiepida
  • 2 cucchiai d’olio e.v.o.
  • 1 cucchiaino di miele
  • 6 gr di sale
  • Mozzarella o caciocavallo
  • Sugo di pomodoro cotto

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti (con l’acqua regolarsi, se si usa il lievito di birra, potrebbe volercene di più) l’impasto deve essere morbido e fare lievitare fino al raddoppio.
Fare cuocere della salsa di pomodoro come se si dovessero condire gli spaghetti.
Stendere la pasta dandole una forma rotonda, lasciandola un po’ spessa e fare lievitare ancora finché non è bella gonfia.
Fare otto tagli nel bordo di circa 5/6 cm, cospargere con il sugo e la mozzarella o il caciocavallo a piacere. ripiegare i tagli dando la forma di un fiore, come mostra la foto. Aspettare altri 10/15 minuti per un ulteriore lievitazione. Cuocere a forno caldo 220° per 20 minuti poi a 200° per altri 10 regolarsi con il proprio forno; ogni forno è diverso dall’altro.

pizzafocaccia 20150314_125151

Buona pizzafocaccia!

Scoprite le mie ricette cliccando Qui 

Per le foto cliccate Qui

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Se volete potete mandarmi le vostre foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

 

Lascia un commento