Pesche al limoncello

Le pesche al limoncello sono dolci che piacciono a tutti, quando arrivano in tavola, i commensali restano li con un ho! Ci sono le pesche dolci che buone!! Sono dolci dal sapore intenso ma delicato e aromatico, in qualsiasi occasione sono presenti sono ricercate da tutti. Le pesche dolci al limoncello di Calabria, da buona calabrese non potevo non farle, dopo aver fatto quelle all’Alchermes ripiene di crema pasticciera e crema al cioccolato, devo dire che anche se simili , sono diverse per sapore ed aroma, be non vi resta che gustarle!

Pesche al limoncello di Calabria

 

Pesche al limoncello

  • 500 gr di farina 0
  • 250 gr di zucchero
  • 3 uova grosse
  • 100 gr di burro
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • La buccia di ½ limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito

Ingredienti per la Crema pasticcera al limone

  • 500 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di farina 0
  • 1 uovo intero + 2 tuorli
  • La buccia di 1 limone tagliata sottile senza la parte bianca

Ingredienti per la bagna al limoncello

  • 100 ml di Limoncello
  • 100 ml di di acqua
  • il succo di 1/2 limone
  • Una punta di colorante verde o 1 cucchiaio di liquore alla menta
  • 2 cucchiai di zucchero

Procedimento

In una ciotola sbattere uova, zucchero, il burro morbido a pezzetti, il lievito passato al setaccio per evitare grumi, la farina.
Amalgamare bene il tutto fino a ottenere un impasto morbido e liscio, da poter lavorare con le mani sulla spianatoia, fare delle palline e sistemarle su una teglia, rivestita di carta forno, distanti fra di loro.
Cottura in forno preriscaldato a 170 gradi x 15/20 minuti finché non diventano dorate chiare.
Quando sono fredde, aiutandosi con uno scavino svuotarle dalla parte piatta, riempire il buchino con la crema al limone Qui la ricetta,  unirle a due in modo da formare una pesca.
Preparare la bagna con il limoncello, il succo di limone, l’acqua, lo zucchero,il colorante( se le volete più gialle usate il giallo, io le volevo un po verdi e ho usato il verde. Passarvi dentro le pesche, oppure potete usare un pennello per bagnarle, passarle velocemente nello zucchero e sistemarle in un vassoio , decorare con foglioline verdi se è possibile usare quelle di pesco o altre, altrimenti usare quelle da pasticceria.nello zucchero
Con i pezzetti che avanzano dallo svuotamento delle palline, si possono utilizzare per fare per fare dei biscottini.

Pesche dolci ripiene di crema all’Alchermes

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

Vuoi essere sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter

 

2 thoughts on “Pesche al limoncello

Lascia un commento