Melanzane farcite – Mulingiane ‘mbuttunate’ ricetta calabrese

La ricetta delle Melanzane farcite, Mulingiane ‘mbuttunate’ ricetta calabrese è una ricetta antica che prevede ingredienti poveri alla portata di tutti, diciamo che la ricetta delle mulingiane ‘mbuttunate è comune anche in Sicilia e in Puglia. Il ripieno si può arricchire di soppressata o carne, ma io personalmente preferisco la ricetta antica con ingredienti tradizionali, basilico e aglio con dei pezzetti di formaggio che può essere sia la provola che il pecorino semi duro. Un secondo di facile esecuzione, ha solo bisogno di un po di tempo per spurgare l’acqua di vegetazione.

Melanzane farcite
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Melanzane piccole lunghe 6
  • Provola 120 g
  • Spicchi d’aglio 2/3 spicchi
  • Basilico mazzetto
  • Polpa di pomodoro 500 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cipolla di Tropea 1/2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavare ed asciugare le melanzane, tagliare via il peduncolo e la calotta, inciderle con dei tagli per il lungo, (5/6 tagli). Inserire del sale e metterle in una ciotola a spurgare l’acqua di vegetazione, lasciarle un ora o anche di più, dipende dal tempo che avete a disposizione Questo procedimento è importante per eliminare l’amaro delle melanzane.

    Lavare le melanzane, asciugarle e nei tagli inserire dei pezzetti di provola, foglie di basilico e aglio tagliato grossolanamente, compattarle con le mani.

    Friggerle in abbondante olio extravergine a fuoco dolce per dieci minuti circa, anche l’interno deve essere cotto, scolatele dall’olio mettendole su carta da cucina.

    Nel frattempo fate cuocere i pomodori per il sugo.

    In una padella con olio q.b. mettere ad appassire la cipolla tagliata grossolanamente, aggiungere i pezzettoni di pomodoro, va bene anche la passata di pomodoro, aggiustare di sale e aromatizzare con basilico fresco. dopo una decina di minuti aggiungere le melanzane una di fianco all’altra senza sovrapporle, farle cuocere per una ventina di minuti, il sugo si deve addensare ma non troppo, a questo punto le melanzane sono pronte da gustare ed è d’obbligo la scarpetta e con il sugo che avanza si possono condire gli spaghetti.

Note

Un secondo vegetariano che può diventare vegano se si elimina la provola.

Le mulingiane ‘mbuttunate sono pronte, lasciami un commento e se ti piace la ricetta, condividila su Facebook o nel social che preferisci, per me è importante, Grazie

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Vuoi essere sempre aggiornato gratis

Iscriviti alla newsletter

 

2 thoughts on “Melanzane farcite – Mulingiane ‘mbuttunate’ ricetta calabrese

Lascia un commento