Farfalle con salsiccia e zafferano, ricetta facile

Le farfalle con salsiccia e zafferano è un primo che capita spesso di preparare perchè semplice, veloce e molto saporito ed è uno dei piatti preferiti di mia figlia Vera.

Oltretutto è una ricetta leggera e per niente costosa. Una pasta perfetta per accogliere degli ospiti improvvisi con un piatto dal colore caldo e profumato.

Bastano davvero pochi ingredienti e pochissimo tempo per portarla in tavola.

Se si vuole un primo ancora più ricco basta aggiungere alla salsiccia della panna fresca o del formaggio fresco tipo philadelphia.

Vediamo insieme come si fa 😀

Farfalle con salsiccia e zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di farfalle o penne
  • 250 gr di salsiccia fresca
  • 1 bustina di zafferano (io avevo anche i pistilli)
  • 1 cipolla
  • peperoncino (facoltativo)
  • uno spruzzo di vino bianco
  • formaggio pecorino grattuggiato
  • 200 gr di panna fresca (facoltativo)
  • olio di oliva
  • prezzemolo tritato

Preparazione:

Nel frattempo che l’acqua bolle, togliamo la pelle alla salsiccia, la sgraniamo e la facciamo rosolare in una pentola antiaderente con un filo d’olio e la cipolla tritata.

Irroriamo con un pò di vino bianco e lasciamo evaporare. Occorreranno pochissimi minuti.

Sciogliamo lo zafferano in due cucchiai di acqua della pasta e aggiungiamolo alla salsiccia.

Per rendere le farfalle alla salsiccia e zafferano ancora più ricca possiamo ora aggiungere della panna fresca o del formaggio morbido tipo philadelphia.

Cuociamo le farfalle al dente (conservando un pò di acqua di cottura se la preferiamo meno asciutta) , le scoliamo e le condiamo con la salsiccia allo zafferano.

Una bella spolverata di formaggio e prezzemolo, amalgamare e subito in tavola.

Volendo per chi preferisce gusti piccanti, basta del peperoncino o pepe o anche della salsiccia già piccante.

 

 

 

 

 

Lascia un commento