Straccetti di pollo con zucchine e aceto di mele

Straccetti di pollo con zucchine e aceto di meleLa ricetta degli straccetti di pollo con zucchine e aceto di mele è nata veramente per caso. Sono sempre alla ricerca di nuove ricette per cucinare il petto di pollo. A differenza della sottoscritta, mio marito è perennemente a dieta: mi fa una rabbia per la costanza che ha… Comunque, dicevo, mio marito mangia solo carne bianca ma cucinarla sempre allo stesso modo alla lunga stufa ma non lui che la deve mangiare, ma me che la cucino solamente. Così, gironzolando qua e là per il web, ed avendo appena acquistato una bottiglia di aceto di mele, ho messo insieme più ricette diverse e quel che ne è venuto fuori è un ottimo secondo piatto, gustoso perchè l’aceto di mele gli conferisce una sapore deciso ma gradevolissimo.

Non ho usato sale, ma ho insaporito il piatto con le erbe che mi sono ritrovata in casa.

Piatto promosso a pieni voti dal maritino…

 

Ingredienti

  • 150 gr di petto pollo
  • 1 zucchina
  • due cucchiai di farina
  • 50 gr di burro
  • aceto di mele q.b.
  • origano
  • pepe nero
  • salvia
  • rosmarino

Innanzitutto, tagliare a striscioline il petto di pello e a dadini la zucchina, infarinarli e rosolarli in una padella con un pò di burro. Quando la carne è ben rosolata aggiungere un paio di bicchieri di acqua (regolatevi in base alla quantità di carne che state cucinando) per intenerire la zucchina, e continuare la cottura aggiungendo le erbe e il sale. Quando la zucchina è cotta, versare l’aceto di mele e mescolare fino ad assorbimento. Servire caldo.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Ciambella salata con verdure Successivo Ciambellone alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.