Sgombro al forno

sgombro al fornoChe settimana piena… peccato che il tempo sia stato, e continua ad essere, brutto. Almeno nevicasse nuovamente! No, deve piovere… Vabbè… Siamo entrati in Quaresima, ed il venerdì è di rigore il pesce. Ieri sera ho cucinato uno sgombro al forno. Sono sincera: non lo avevo mai mangiato, anche perchè il pesce non lo cerco, lo mangio certo, ma non lo cerco. Anche perchè non lo so pulire, ma siccome ho trovato un pescivendolo che ci manca poco che me lo cucina pure… sto sperimentando varie ricette con diverse specie di pesce. Nell’elenco degli ingredienti non l’ho inserito, ma se vi piace potete aggiungere, a cottura ultimata, un pizzico di zenzero. Ottimo il risultato…

Buona domenica a tutti

Ingredienti

  • 600 gr di sgombro fresco
  • Prezzemolo fresco – qualche stelo
  • 1 spicchio di aglio
  • Vino bianco – una spruzzata
  • Olio extravergine d’oliva – 3 cucchiai
  • Succo di mezzo limone
  • Sale
  • Pepe, se piace

 

Ungete una teglia da forno con un cucchiaio di olio e disponete il pesce. Regolate di sale e pepe (se piace) e versate sopra il pesce il vino e l’olio rimasto. Infornate per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparate un trito con il prezzemolo e l’aglio. A metà cottura togliete la teglia dal forno, e spargete sulla superficie del pesce il trito e il succo di limone, giratelo e completate la cottura.

Servite il piatto irrorato del liquido di cottura

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Muffin arlecchino Successivo Verdura con patate in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.