Risotto con la verza

risoQuesta sera una ricetta light: risotto con la verza.

Non lo avevo mai mangiato perchè pensavo che la verza avesse un sapore troppo forte. Ho pensato male perchè ha un sapore veramente delicato.

Dimenticavo: ne ho un bel pò da smaltire, quindi per qualche tempo vi propinerò ricette con la verza.

Buona serata a tutti

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

Ingredienti

  • 10 foglie di verza
  • brodo vegetale q.b.
  • burro
  • 1 scalogno
  • sale
  • 300 g di riso
  • Parmigiano Reggiano
  • pepe nero
  • vino bianco

 

Pulire la verza scartando le foglie più esterne. Lavarla e tritarla grossolanamente e sbollentarla per cinque minuti in una pentola con acqua.

In un’altra pentola sciogliere un cucchiaio di burro e aggiungere lo scalogno tritato finemente e far soffriggere. Aggiungere il riso e quando sarà tostato aggiungere un bicchiere di vino bianco e lasciarlo sfumare. Aggiungere la verza e unire un mestolo di brodo, un pizzico di sale e cuocere a fiamma media, coperto, per 10 minuti. Mescolare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto. Verso fine cottura mantecare con il parmigiano grattugiato, una grattugiata di pepe, burro. Regolare di sale.

 

“In cucina con Marsi” è su facebook. Visitate la mia fan page all’indirizzo https://www.facebook.com/CucinaConMarsi?ref=hle se vi va cliccate “Mi piace”

oppure mi puoi trovare anche su twitter.com/IncucinaconMars

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tiramisù all'arancia Successivo Merluzzo in foglia di verza

2 commenti su “Risotto con la verza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.