Ricotta di carnevale

Ricotta di carnevaleE che ve lo dico a fare… la ricotta di carnevale è, probabilmente e a mio avviso, il dolce più buono che io abbia mai preparato. La frolla di questa ricetta è risultata fragrante al punto giusto mentre il ripieno è semplicemente paradisiaco.

La ricetta originale prevede, nella farcia, l’utilizzo della frutta candita mentre io ho usato le gocce di cioccolata perchè i bambini, altrimenti, non l’avrebbero mangiata. Negli ingredienti ho indicato la frutta candidata, ma sappiate che con le gocce di cioccolata la ricotta di carnevale è ugualmente ottima.

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • 2 tuorli + 1 uovo
  • scorza grattugiata di 1\2 limone

Per la farcia

  • 500 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di frutta candita
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di farina

Disponete la farina setacciata a fontana su una spianatoia e ponete al centro tutti gli ingredienti tranne l’uovo. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, ricavate un panetto e fate riposare in frigorifero per 20 minuti avvolto in pellicola trasparente.

In una ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero, la cannella e la farina. Amalgamatevi la frutta candidata e fate riposare per 30 minuti circa.

Dopo il riposo stendete la pasta su una spianatoia infarinata e ricavate due sfoglie uguali.

Spolverizzare con altra farina e rivestite con la sfoglia una teglia leggermente unta con burro o strutto. Riempite con la farcia e coprite con la seconda sfoglia premendo sui bordi per sigillare. Spennellate con l’uovo sbattuto con poca acqua e fate cuocere a 160° per 30 minuti circa, o comunque fino a doratura.

Sfornate, fate raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Ciambellone alla nutella Successivo Muffin arlecchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.