Pane carasau all’origano

Non avevo idea che preparando il pane carasau avrei potuto sbizzarrirmi in varie ricette… tutte stuzzicanti e golose.

Per chi non lo sapesse, il pane carasau è un tipico pane sardo conosciuto con il nome italiano di carta musica per la sua caratteristica croccantezza, che ne rende rumorosa la masticazione.

Avevo in mente di preparlo già da tempo ma solo stasera sono riuscita nell’intento. Non lo avevo mai mangiato e devo ammettere che è  molto buono, richiede pochi ingredienti ed è veloce nella cottura.

Vi dico già che una parte del pane è stata utilizzata per la preparazione di uno sformato con le zucchine che in questo momento è nel forno: domani posto la ricetta…

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

 

Ingredienti

  • 200 gr di farina
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • acqua
  • origano
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Ho sciolto il lievito di birra in acqua tiepida e poi l’ho versato in una ciotola contenente la farina, il sale, lo zucchero e l’origano. Ho mescolato tutti gli ingredienti, ho formato una palla che ho lasciato lievitare per un’ora. Trascorso il tempo di lievitazione, dall’impasto ho ricavato 6 palline. Su un piano di lavoro ho steso in una sfoglia sottile le palline di pasta e le ho sistemate in una leccarda da forno precedentemente ricoperta con carta da forno. Ho lasciato cuocere in forno caldo a 200° per 5 minuti a lato.

 

In cucina con Marsi” è anche su facebook. Visitate la mia fan page all’indirizzo https://www.facebook.com/CucinaConMarsi?ref=hl e cliccate “Mi piace”

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Melanzane grigliate all'olio e aceto Successivo Sformato di pane carasau con zucchine e besciamella

6 commenti su “Pane carasau all’origano

    • incucinaconmarsi il said:

      Se proprio devo essere sincera io non lo avevo mai mangiato ma era tanto che mi frullava l’idea di prepararlo. Ti dirò di più: è piaciuto così tanto che mio marito mi ha chiesto di rifarlo questa sera… Buona serata Cri

    • incucinaconmarsi il said:

      Non lo sapevo neanche io: ho scovato la ricetta per caso. E’ semplice da preparare e soprattutto buonissimo.

  1. Barbara il said:

    ciao, sono Barbara e sono SARDA e devo puntualizzare che il pane carasau e la carta musica sono due tipi diversi di pane. Non sono proprio uguali. La prima e’ leggermente piu’ corposa e la seconda e’ molto piu’ sottile e per questo viene chiamata anche pergamena. Inoltre non si usa la farina ma la semola.

    • incucinaconmarsi il said:

      Ciao Barbara, mi fanno piacere le tue precisazioni. La ricetta l’ho presa da un ricettario, se non ricordo male, della Paneangeli: io non lo avevo mai mangiato prima di quella sera anche se ne avevo sentito parlare. Se vuoi mandami la vera ricetta del pane sardo così lo ripropongo. Buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.