Focaccine al sesamo

focaccine al sesamoIeri sera avevo voglia di pasticciare ed ho cominciato ad impastare. Alla fine ho realizzato queste focaccine al sesamo e, non so perchè, mi è venuto in mente di unire all’impasto anche dell’origano…

Il risultato? Buonissime anche se l’ingrediente principale (almeno doveva essere tale) il sesamo si sentiva poco…

In ogni caso di commestibili sono commestibili, eccome…

 

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

 

  • Ingredienti
  • 250 gr di farina
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 130 ml di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino  di zucchero
  • Origano q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

 

Ho impastato velocemente in una ciotola tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo che ho lasciato riposare per una decina di minuti circa.Trascorso il tempo, ho steso l’impasto con un mattarello e, usando un bicchiere, ho realizzato dei dischi che poi ho lasciato cuocere in una padella ben calda per 5 minuti a lato.

“In cucina con Marsi” è su facebook. Visitate la mia fan page all’indirizzo https://www.facebook.com/CucinaConMarsi?ref=hle se vi va cliccate “Mi piace”

oppure mi puoi trovare anche su twitter.com/IncucinaconMars

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fiori ripieni di crema all'arancia e cioccolata Successivo Dolci fritti di carnevale

2 commenti su “Focaccine al sesamo

  1. lara il said:

    quale sarebbe il lievito istantaneo per torte salate? io a casa ho il lievito paneangeli e il lievito di birra disidratato… quale di questi può andar bene?
    e nella padella bisogna mettere un pò d’olio d’oliva, o di semi?

    devono essere buone….!!!

    • incucinaconmarsi il said:

      Io uso il lievito istantaneo “Pizzaiolo” della Paneangeli. Lo trovi nello stesso reparto di quello dei dolci ed ha una busta gialla. Non ha bisogno di lieivitare… In alternativa usa il lievito di birra disidratato, magari non tutto, regolati tu con la quantità: io non l’ho mai usato quello disidratato quindi non so essere più precisa. Infine, nella padella non devi mettere nulla… ovviamente deve essere antiaderente. E, si sono buonissime… Buona serata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.